,,

Sicignano, tragedia durante la caccia: spara e uccide il padre

Il colpo ha raggiunto al basso addome il genitore. Il cacciatore è stato denunciato per omicidio colposo

Esplode accidentalmente un colpo dal proprio fucile, durante una battuta di caccia: il proiettile raggiunge il padre nel basso addome e lo uccide. È quanto successo a un uomo di 34 anni, residente a Postiglione, nel Salernitano. Il fatto, riporta ANSA, si sarebbe verificato a Sicignano degli Alburni (Salerno), in località Gammariello, durante una battuta di caccia al cinghiale.

Vittima dell’incidente è un 55enne, padre e compagno dell’attività venatoria. L’uomo è stato ferito dall’arma da fuoco, ma è morto successivamente. I carabinieri della sezione operativa di Eboli, coordinati insieme a quelli della stazione di Postiglione, a conclusione degli accertamenti, hanno denunciato in stato di libertà il figlio della vittima per il reato di omicidio colposo.

VIRGILIO NOTIZIE | 22-09-2019 14:43

cacciatore-morto Fonte foto: 123rf foto
,,,,,,,