,,

Sergio Sylvestre sbaglia l’inno di Mameli: putiferio sui social

Il cantante si è esibito prima della finale di Coppa Italia ma ha sbagliato le parole chiudendo con il pugno alzato

Non solo sport e calcio nella finale di Coppa Italia. A tenere banco non è solo la vittoria del Napoli e la delusione della Juventus, ma anche il pre-partita. A cantare l’inno prima dell’inizio della gara è stato scelto il cantante Sergio Sylvestre, italiano di adozione ma nato a Los Angeles.

La performance però non è stata di quelle indimenticabili dal punto di vista tecnico, il cantante, forse a causa dell’emozione, ha dimenticato una parte dell’inno bloccandosi anche per qualche istante prima di riuscire a recuperare. Ma in uno stadio vuoto, la gaffe è risuonata anche più forte. E a far discutere è stata anche la sua scelta di chiudere l’esibizione alzando il pugno come tributo al movimento Black Lives Matter.

Solo emozione

E’ stato lo stesso cantante a spiegare a Rolling Stone che non si è trattato di una dimenticanza ma di semplice emozione: “Vedere uno stadio così vuoto e sentire questo eco fortissimo, mi ha bloccato perché mi è venuta una tristezza molto forte”.

I social non perdonano

Ma il mondo dei social non ha perso tempo e l’esibizione del cantante che ha vinto anche un’edizione di Amici è finito al centro della polemica, scatenando una polemica molto forte: “Non vi è mai importato niente dell’inno italiano. Sempre a dire Padania is not Italy o Napoli non è Italia. Ma adesso essere italiani va bene per un patriottismo mai esistito con un ragazzo che era emozionato e ovviamente nero”.

Ma c’è anche chi non perdona Sylvestre: “Dimenticare una strofa dell’inno può succedere. Se non sei italiano. E pure alzare il pugno chiuso succede. A chi non è italiano”. E ancora: “La pagliacciata di Sergio Sylvestre, col pretesto di sedurci all’antirazzismo, cela un intento infame. Demolire i simboli della nostra identità, togliere i i riferimenti simbolici, estetici, che fanno di noi ciò che siamo. Quella pagliacciata uccide un popolo, non sottovalutatela”.

VirgilioNotizie | 18-06-2020 09:38

Soccer: Italian Cup;Napoli-Juventus Fonte foto: Ansa
,,,,,,,