,,

Scuolabus finisce fuori strada a Marcaria (Mantova): l’autista positivo all’alcol test

Positivo all’alcol test l’autista dello scuolabus finito fuori strada a Marcaria, Mantova, con due bambine a bordo

Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

Era superiore a 1 il tasso alcolemico rilevato tramite l’alcol test cui è stato sottoposto l’autista dello scuolabus finito fuori strada a San Michele in Bosco, nella frazione di Marcaria, in provincia di Mantova. Al momento dell’incidente, avvenuto lunedì 8 gennaio, a bordo del mezzo erano presenti due bambine e un’accompagnatrice.

Scuolabus fuori strada, l’autista non supera l’alcol test

È risultato positivo all’alcol test l’autista che guidava lo scuolabus finito fuori strada nel comune di Marcaria, a Mantova, nella tarda mattinata di lunedì 8 gennaio, il primo giorno di rientro a scuola dopo le vacanze natalizie.

Nella mattinata di mercoledì sono arrivati i risultati dell’etilometro: il guidatore del mezzo presentava un tasso alcolemico superiore a 1.

Scuolabus bus fuoristrada MarcariaFonte foto: Tuttocittà.it
Scuolabus finisce fuori strada nel comune di Marcaria, in provincia di Mantova

Così come previsto dal Codice della Strada per chi si mette alla guida con un tasso alcolemico nella fascia compresa tra 0,8 gr/l e 1.5 gr/l, all’uomo è stata ritirata la patente e adesso potrebbero scattare conseguenze di natura penale.

Due bambine a bordo durante l’incidente

Durante dell’incidente, a bordo dello scuolabus erano presenti due bambine, sorelle, di 10 anni, che stavano facendo ritorno a casa da scuola. Con loro anche l’accompagnatrice.

Nessuna delle persone a bordo è rimasta ferita, ma una delle due ha riportato lievi escoriazioni alla mano. Per sicurezza, entrambe le piccole sono state portate all’ospedale di Mantova per controlli.

Al momento del sinistro non erano presenti altri veicoli sulla strada. Lo scuolabus avrebbe perso il controllo autonomamente, finendo su un fianco del fossato, forse anche a causa del maltempo.

Dopo aver accertato le dinamiche dell’incidente, inizialmente attribuito a un cedimento della banchina, le Forze dell’Ordine hanno comunque proceduto all’alcol test nei confronti dell’autista.

Il Comune di Marcaria chiede un risarcimento

Il Comune di Marcaria è intenzionato a rivalersi sulla ditta esterna cui l’ente locale ha commissionato il servizio di trasporti scolastico.

“Spetta a loro (la ditta di cui l’autista è dipendente, ndr) effettuare tutte le verifiche sullo stato psico-fisico dei dipendenti” ha dichiarato il sindaco di Marcaria Carlo Alberto Malatesta.

Il Comune probabilmente procederà alla richiesta di un risarcimento per l’incidente verificatosi. E l’autista, ha spiegato il sindaco, non potrà più effettuare alcun tipo di prestazione per il comune.

scuolabus-fuori-strada-marcaria-2 Fonte foto: iStock
,,,,,,,,