,,

Scontro tra un treno Frecciarossa e un regionale tra Faenza e Forlì sulla Bologna-Rimini: 17 persone contuse

Tamponamento tra treni lungo la linea ferroviaria Bologna-Rimini, nei pressi di Faenza: 17 persone ferite, disagi alla circolazione ferroviaria

Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

Un urto tra un treno Frecciarossa e un regionale tra Faenza e Forlì sulla linea ferroviaria Bologna-Rimini si è registrato nella serata di domenica 10 dicembre.

La dinamica dell’incidente

Si tratta, come riporta l’Ansa, di un tamponamento a bassa velocità quello che è avvenuto intorno alle 20.20 di domenica 10 dicembre sui binari lunga la linea ferroviaria Bologna-Rimini, nei pressi di Faenza, nel Ravennate.

A quanto si è appreso due convogli – un treno regionale ‘Rock’ e una Freccia – in marcia entrambi in direzione Nord si sono urtati a una velocità contenuta, per cause ancora da accertare.

“Le cabine di guida dei due treni hanno riportato danni lievi, il che dimostra che l’urto è avvenuto a una velocità molto bassa, quasi di manovra”, ha riferito Dari Cirrincione, responsabile della comunicazione di Trenitalia, a Rai News 24.

“La dinamica è ancora in corso d’accertamento, in quella linea un Frecciarossa viaggia sugli stessi binari dei treni Regionali, perché non c’è un binario dedicato all’alta velocità. Non c’è stato un deragliamento o uscita dei convogli dai binari”.

Le condizioni dei feriti

Lo scontro tra treni ha provocato solo lievi ferite e contusioni a 17 passeggeri in viaggio sui due treni.

Sul posto sono intervenuti, oltre ai sanitari, i Vigili del fuoco, con squadre in arrivo da Ravenna e da Forlì e le forze dell’ordine.

“Siamo lavorando a stretto contatto con la Regione Emilia-Romagna e con le forze di Protezione civile – scrive il sindaco di Faenza, Massimo Isola sulla sua pagina Facebook -: un ringraziamento ai Vigili del fuoco e ai soccorsi, prontamente intervenuti”.

faenza-scontro-treni-1Fonte foto: ANSA

Disagi alla circolazione ferroviaria

A seguito dell’incidente, come informa il servizio Infomobilità sul sito trenitalia.com, “la circolazione è ancora sospesa tra ForlìFaenza, in corso l’intervento dei Vigili del fuoco, in attesa dei tecnici e delle forze dell’ordine”.

Al momento, riferisce l’Ansa, non è facile ipotizzare quanto tempo potrebbe volerci per tornare a una circolazione normale.

Serviranno infatti i necessari tempi tecnici al personale del gruppo Ferrovie per gli interventi di messa in sicurezza, ma anche quelli necessari alle forze dell’ordine per i rilievi.

Sono almeno quattro, intanto, i treni Freccia rossa e Intercity a lunga percorrenza, che sono fermi nelle stazioni vicine, Forlì, Cesena, Rimini, in attesa di poter partire.

Salvini: “Individuare rapidamente le cause”

Il vicepremier e Ministro dei Trasporti Matteo Salvini sta seguendo con attenzione quanto successo in provincia di Ravenna, dove si è verificato un urto tra treni. Così una nota del Mit.

Salvini, in particolare, “sta chiedendo accurate relazioni sulle condizioni e l’assistenza dei feriti – seppur lievi – sulla protezione di tutti i passeggeri per il completamento del viaggio, sulla rapida individuazione delle cause e di eventuali responsabilità”.

Scontro tra Frecciarossa e un treno regionale a Faenza nel Ravennate, 17 feriti: le immagini dell'incidente Fonte foto: ANSA
Scontro tra Frecciarossa e un treno regionale a Faenza nel Ravennate, 17 feriti: le immagini dell'incidente

Le forniture di caffè per la tua azienda

,,,,,,,,