,,

Scontro sulla pizza tra Briatore e Sorbillo: il video a Porta a Porta, ma potrebbero aprire un locale insieme

Flavio Briatore e Gino Sorbillo si sono scontrati in tv sulla pizza, finita al centro del dibattito social dopo le parole di Briatore sui prezzi

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Dopo i social, la battaglia sulla pizza si trasferisce anche in uno dei salotti televisivi più importanti del nostro Paese. Gino Sorbillo e Flavio Briatore, infatti, sono stati ospitati da Bruno Vespa e Porta a Porta, dopo le uscite dell’imprenditore piemontese che ha contestato il prezzo medio di uno degli alimenti più amati.

Il video di Sorbillo

Gino Sorbillo, prima della puntata andata in onda giovedì 23 giugno, ha pubblicato un breve video sui suoi account social.

“Ragazzi – l’incipit del video -, sono qui a Porta a Porta a Roma: stasera il confronto con la pizza tradizionale e la pizza di Flavio Briatore, di Crazy Pizza. Ciao a tutti”.

Lo scontro tra Sorbillo e Briatore: cosa si sono detti

Flavio Briatore ha teso la mano, chiarendo immediatamente che “non faccio le guerre per una pizza”.

Quindi, l’attacco a chi – secondo lui – prova a sfruttare la notorietà di Briatore e di Sorbillo “per fare comunicazione, attaccandosi al treno per avere un secondo di notorietà“.

Poi ha difeso la sua attività: “Non pretendo di essere un pizzaiolo. Abbiamo fatto dei ristoranti, tra questi a Londra, dove dentro c’è la pizza e abbiamo un costo per il personale e affitti molto alti”.

Briatore e Sorbillo, un locale insieme? La risposta di Sorbillo

Briatore ha poi aggiunto che “in Italia non abbiamo un marchio di pizza, non siamo mai riusciti a creare una catena di pizzerie internazionale, un brand per esportare pizze e talenti”.

E se lo facesse con Sorbillo, magari aprendo un locale gestito da entrambi? Il pizzaiolo napoletano ha risposto così a Bruno Vespa: “Voglio precisare che anche le pizzerie del popolo sono soddisfacenti. Aprire un locale assieme a Briatore? Non si può mai sapere, magari ne parliamo“.

Quindi, la chiosa di Briatore: “C’è stato un mucchio di video di ragazzi pizzaioli che venivano da noi per fare critiche completamente infondate, ho fatto un post ed è scoppiata la rivoluzione. Non sono contro i napoletani, Napoli una città che adoro e amo, abbiamo molti ragazzi napoletani che lavorano da noi“.

sorbillo-briatore-pizza Fonte foto: ANSA
,,,,,,,