,,

Scomparso nell'Atlantico, si cerca uno skipper italiano

Viaggiava da solo su un trimarano. Era atteso il 29 giugno in Colombia

Un giovane skipper italiano, Rocco Acocella, è scomparso nell’Oceano Atlantico: non si hanno più notizie di lui dal 29 giugno scorso, quando sarebbe dovuto arrivare nel porto di Barranquilla, in Colombia. Il 32enne salernitano era salpato, da solo, con un trimarano da Saint Martin, nei Caraibi, il 17 giugno. A darne notizia è la sorella Elisabetta, che ha lanciato un appello per le ricerche sul suo profilo Facebook.

La Repubblica riferisce che sono state allertate le guardie costiere dei paesi dell’area; si è mobilitata anche l’Unità di crisi della Farnesina, ma finora le ricerche non hanno portato a nulla. Al momento nessuna ipotesi è esclusa. Il Mattino riporta che Acocella, laureato in biologia, è una guida molto richiesta in tutto il mondo e un veliero esperto: aveva affrontato la traversata oceanica tra l’Europa e l’America già due volte.

VirgilioNotizie | 04-07-2019 21:39

skipper-scomparso Fonte foto: Facebook
,,,,,,,