,,

Scomparsi a Piacenza, c'è la svolta: lui indagato per omicidio

La svolta dopo le analisi del Ris nella casa di Massimo Sebastiani. Proseguono le ricerche

Svolta nel caso di Massimo Sebastiani ed Elisa Pomarelli, la coppia di amici di 45 e 28 anni scomparsa da quasi una settimana in provincia di Piacenza: la procura piacentina ha aperto un’indagine per omicidio e occultamento di cadavere a carico del 45enne. Lo riferisce l’Ansa.

La svolta è arrivata nel pomeriggio di ieri, sabato 31 agosto, e potrebbe essere legata agli esiti delle analisi dei carabinieri del Ris di Parma nell’abitazione di Sebastiani a Campogrande di Carpaneto, sequestrata insieme all’auto e al telefono cellulare.

Questo non significa che la donna sia morta, spiegano gli investigatori. Ma che sarebbero emersi nuovi elementi che farebbero ipotizzare che Sebastiani abbia ucciso Elisa Pomarelli, abbia fatto sparire il cadavere e sia fuggito. Nella giornata di lunedì ci sarà un nuovo sopralluogo nella casa dell’operaio 45enne.

Intanto proseguono anche nella giornata di domenica le operazioni di ricerca dei due: centinaia di uomini tra Vigili del Fuoco, Protezione Civile, Soccorso alpino e unità cinofile sono impegnati nel battere la zona attorno a Carpaneto alla ricerca di tracce dei due scomparsi.

VIRGILIO NOTIZIE | 01-09-2019 09:00

scomparsi-piacenza Fonte foto: Ansa
,,,,,,,