,,

Sciopero trasporti 25 febbraio 2022 orari, città per città: metro, bus e treni a rischio, i motivi dello stop

Domani, venerdì 25 febbraio 2022, è stato indetto lo sciopero nazionale del trasporto pubblico locale: orari e città a rischio blocco

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Per domani, venerdì 25 febbraio 2022, è stato indetto uno sciopero nazionale del trasporto pubblico locale, proclamato unitariamente dalle firme Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Faisa Cisal e Ugl Autoferrotranvieri. Lo sciopero mette a rischio la mobilità di numerose città, con diverse corse del trasporto pubblico che potrebbero saltare tra bus, pullman, tram, metropolitane e treni locali.

Alla base dell’agitazione, come riferito dalle sigle sindacali, c’è il rifiuto delle associazioni datoriali Asstra, Agens e Anav di “entrare nel merito di una reale trattativa” per il rinnovo del Contratto collettivo nazionale di lavoro degli autoferrotranvieri internavigatori (mobilità del trasporto pubblico locale) e per il miglioramento delle condizioni lavorative, sia normative che salariali.

Nelle fasce orarie interessate, che variano da città a città, non sarà garantito il regolare svolgimento del servizio.

Sciopero trasporti 25 febbraio Milano

A Milano Atm ha comunicato che l’agitazione del personale viaggiante e di esercizio sia di superficie (bus e tram) sia della metropolitana sarà possibile nella fascia oraria dalle 8.45 alle 15 e dalle 18 a termine del servizio. Anche Trenord ha annunciato possibili disagi: durante l’agitazione sindacale, per i treni saranno garantite le fasce orarie dalle 6 e le 9 e dalle 18 alle 21.

Sciopero trasporti 25 febbraio Roma

A Roma servizio garantito esclusivamente nelle fasce di legge, dalle 5:30 alle 8.30 e dalle ore 17.00 alle 20.00. Lo sciopero interesserà la rete Atac (bus, tram, metropolitane, ferrovie Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Nord e anche le linee date in subaffidamento ad altri operatori) e le linee bus gestite dalla Roma Tpl. A rischio, nelle stesse ore, anche i bus regionali della Cotral.

Sciopero trasporti 25 febbraio Napoli

A Napoli lo sciopero riguarderà le linee di superficie, la metro Linea 1 e le funicolari. Per le linee di superfice (tram, bus, filobus) il servizio è garantito dalle 5:30 alle 8:30 e dalle 17:00 alle 20:00.

Sciopero trasporti 25 febbraio Torino

A Torino sarà garantito il servizio urbano e suburbano e della metropolitana dalle 6:00 alle 9:00 e dalle 12:00 alle 15:00. Nelle autolinee extraurbane, sfmA Venaria-Aeroporto-Ceres saranno garantiti i mezzi da inizio servizio alle 8:00 e dalle 14:30 alle 17:30, su sfm1 Rivarolo-Chieri dalle 6:00 alle 9:00 e dalle 18:00 alle 21:00.

Sciopero trasporti 25 febbraio Bologna

Anche i mezzi pubblici di Bologna aderiscono allo sciopero con le seguenti modalità: orari di garanzia sono dalle 8.30 alle 16.30 e dalle 19.30 fino a fine servizio, garantite le corse dei mezzi urbani, suburbani ed extraurbani del bacino di Bologna con partenza fino alle 8.15 e dalle 19.15.

Sciopero trasporti 25 febbraio Genova

A Genova lo sciopero è strutturato come segue: servizio urbano garantito dalle 6 alle 9 e dalle 17.30 alle 20.30, servizio provinciale dalle 6 alle 9 e dalle 17 alle 20.

Sciopero trasporti 25 febbraio Firenze

A Firenze lo sciopero riguarderà la Tramvia dall’inizio del servizio fino alle ore 6.30; dalle 9.30 alle 17; dalle 20 fino al termine del servizio. Trasporto garantito nelle fasce orarie dalle 6.30 alle 9.30. dalle 17 alle 20.

Le forniture di caffè per la tua azienda

,,,,,,,,