,,

Sciopero dei portavalori, a rischio il prelievo dai bancomat

Sciopero nazionale della vigilanza privata nei giorni 1 e 2 agosto

I lavoratori degli istituti di vigilanza privata e del trasporto valori si fermeranno per uno sciopero nazionale della categoria nei giorni 1 e 2 agosto. E dalle banche arriva un messaggio di allerta: potrebbero scarseggiare i contanti nei bancomat e nelle filiali.

Ad incrociare le braccia saranno i 70 mila addetti del settore della vigilanza privata, che protestano per chiedere passi avanti nella trattativa per il nuovo contratto nazionale di categoria, scaduto dal 2015. L’agitazione, indetta dai sindacati di categoria Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl e Uiltucs, era stata annunciata all’inizio del mese. Diverse banche hanno inviato messaggi ai propri utenti nei giorni scorsi avvertendoli dei possibili problemi ai distributori automatici. “Le banche si stanno organizzando per avere tutte le disponibilità”, ha detto a La Repubblica Gianfranco Torriero, vicedirettore generale Abi.

Una mobilitazione simile a febbraio aveva creato disservizi minimi agli utenti. Ora però i rischi potrebbero essere maggiori considerando che lo sciopero coincide con l’inizio delle vacanze estive per molti italiani. Soprattutto per i pensionati, visto che l’accredito della pensione avviene il primo giorno del mese.

VIRGILIO NOTIZIE | 28-07-2019 15:18

woman at atm machine with bitcoin icon on screen Fonte foto: 123rf
,,,,,,,