,,

Schindler's List, la bambina con il cappotto rosso oggi aiuta i rifugiati della guerra in Ucraina

Si chiama Oliwia Dabrowska e tramite i suoi account social sta raccontando l'emergenza umanitaria e lanciando appelli per raccogliere aiuti

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

“Lei è sempre stata il simbolo della speranza, lasciate che lo sia di nuovo”. Lo ha scritto sui social Oliwia Dabrowska. Nel 1993, quindi quando di anni ne aveva 3, ha dato vita a una delle immagini più potenti del cinema sull’Olocausto: era lei la bambina con il capotto rosso di Schindler’s List.

Cosa fa oggi la bambina con il cappotto rosso di Schindler’s List, quanti anni ha e dove vive

Oliwia Dabrowska, 32 anni, di nazionalità polacca, oggi aiuta i rifugiati ucraini a scappare dalla guerra.

Così va interpretata la frase postata sui suoi account, che accompagna l’immagine di lei bambina con il cappotto rosso modificato nel colore blu con sfondo giallo, in omaggio ai colori della bandiera ucraina. Con il post, che ha avuto ampia risonanza, l’ex attrice ha lanciato anche un appello per raccogliere aiuti a favore dei profughi.

“Abbiamo bisogno del vostro aiuto qui al confine polacco-ucraino – ha scritto – ogni piccola cosa aiuta: abbiamo bisogno di donazioni materiali e finanziarie, potete anche fare volontariato per dare una mano di persona. La situazione è drammatica. Sono anche un volontario qui, al confine, e l’ho visto con i miei occhi…”.

La testimonianza di Dabrowska dal confine ucraino – polacco. Qual è l’account dell’ex attrice e come seguirla su Instagram

La sua testimonianza dalla prima linea degli aiuti umanitari continua in un racconto che si dipana attraverso le immagini condivise su Instagram tramite l’account @oliwia.dabrowska_.

“Oggi la Russia ha bombardato Yavoriv“, si legge in un post del 13 marzo, “a soli 20 chilometri dalla Polonia. Così vicino! Ho paura, ma questo mi motiva di più ad aiutare i rifugiati”. E poi: “Non posso dirvi tutto quello che ho visto lì, perché non ho le parole giuste nella mia mente…Nessuno che non l’abbia mai visto può immaginare questo incubo negli occhi di quelle persone”.

 L'accoglienza dei rifugiati ucraini al confine con la Polonia.Fonte foto: ANSA
L’accoglienza dei rifugiati ucraini al confine con la Polonia.

Schindler’s List: chi lo ha diretto, in che anno è uscito e quanti Oscar ha vinto

Nel 1993, Steven Spielberg portò in sala Schindler’s List (era lo stesso anno di Jurassic Park). Il film fu nominato a 12 Oscar, ne portò a casa 6.

TAG:

Guerra in Ucraina, il mondo condanna la Russia: chi sono gli ultimi alleati di Mosca e Vladimir Putin Fonte foto: ANSA
Guerra in Ucraina, il mondo condanna la Russia: chi sono gli ultimi alleati di Mosca e Vladimir Putin
,,,,,,,,