,,

Schianto mortale tra due auto nella notte a Palermo, perde la vita un ragazzo di 23 anni: vetture sequestrate

Il 23enne Gaetano Puccio è morto nell'incidente che si è verificato a Palermo. La vittima viaggiava a bordo di un'auto guidata da un 40enne

Pubblicato il:

Ennesimo incidente mortale sulle strade italiane. Questa volta a perdere tragicamente la vita è stato un ragazzo di 23 anni. L’incidente mortale si è verificato nella notte tra sabato 9 e domenica 10 dicembre a Palermo. La vittima viaggiava a bordo di una Fiat Punto guidata da un’altra persona. Stando a quanto emerso, si sarebbe trattato di uno schianto frontale con una seconda vettura. Entrambi i conducenti sono adesso in ospedale, ma non sarebbero in condizioni critiche.

L’incidente nella notte

Erano circa le 2 di notte quando si è consumato il sinistro mortale nel quale sono state coinvolte due auto. Pare si sia trattato di uno scontro frontale in cui ha avuto la peggio il 23enne Gaetano Puccio.

L’incidente è avvenuto lungo viale della Regione Siciliana, all’altezza di via Principe di Paternò. Per l’esattezza lo scontro si sarebbe verificato nella carreggiata laterale della circonvallazione, in direzione Trapani.

PalermoFonte foto: Tuttocittà.it
Il punto in cui si è verificato l’incidente

In seguito allo scontro, l’auto sulla quale viaggiava la vittima avrebbe prima sbandato finendo contro un palo dell’illuminazione e poi si sarebbe ribaltata.

I conducenti trasportati in ospedale

Le vetture coinvolte, come accennato, sono due. Da un lato la Fiat Punto guidata da un 40enne di Carini su cui viaggiava la giovane vittima. Dall’altro, invece, una Fiat 16 guidata da un 55enne (come riporta ‘PalermoToday‘).

Sul posto sono immediatamente intervenuti i soccorritori del 118 e i vigili del fuoco che hanno estratto il corpo del 23enne dall’auto.

Il conducente, invece, sarebbe rimasto ferito dopo l’impatto ed è stato condotto in codice rosso in ospedale. Anche il conducente della Fiat 16 sarebbe stato trasportato in ospedale, ma le sue condizioni non sarebbero critiche.

Sequestrate le auto: indagini in corso

Stando a quanto riportato da ‘PalermoToday‘, entrambi i mezzi coinvolti nell’incidente sono stati sequestrati e, inoltre, per i due conducenti sono stati richiesti gli esami tossicologici.

Le indagini sono in corso da parte della polizia municipale che ha eseguito i rilievi sul luogo del sinistro. Gli agenti starebbero cercando di visionare le immagini delle telecamere installate nella zona per chiarire la dinamica del sinistro mortale.

Nella notte tra sabato e domenica un altro incidente mortale si è verificato a Malonno, in provincia di Brescia dove un suv si sarebbe ribaltato finendo contro un’altra vettura. Nello schianto è morta una donna di 46 anni ed è rimasto ferito il marito.

incidente-palermo-morto-23enne Fonte foto: istockphoto

Energia: aiuti di Stato per le aziende

,,,,,,,,