,,

Scarcerato Pasquale Zagaria: scatta l'indagine. Salvini attacca

Il ministro della Giustizia Bonafede ha disposto un'indagine sulla decisione del Tribunale di Sorveglianza di Sassari di scarcerare Pasquale Zagaria

Il Tribunale di Sorveglianza di Sassari ha disposto ha scarcerazione di Pasquale Zagaria, l’imprenditore recluso al 41 bis legato al clan dei Casalesi, fratello del superboss Michele Zagaria. La decisione, come riporta ‘Ansa’, è stata presa dai magistrati anche a causa dell’indisponibilità da parte delle strutture sanitarie dell’isola di poter garantire al detenuto la prosecuzione dell’iter diagnostico e terapeutico di cui ha bisogno per una grave patologia.

Anche la scarcerazione di Pasquale Zagaria sarà oggetto di approfondimento da parte del ministero della Giustizia.

Il Guardasigilli Alfonso Bonafede, stando a quanto appreso da ‘Ansa’, ha disposto un’indagine interessando del caso l’ispettorato di via Arenula.

L’ex ministro dell’Interno Matteo Salvini ha attaccato su ‘Twitter’: “Anche Pasquale Zagaria esce dal carcere, come decine di altri boss mafiosi. Pronti a combattere dentro e fuori il Parlamento!!!”.

Poi, a corredo di una foto di Falcone e Borsellino, il leader della Lega ha scritto: “Lo svuotacarceri dei mafiosi è un insulto a eroi come loro. E a tutti gli Italiani. Governo, sveglia!”.

VirgilioNotizie | 25-04-2020 11:07

Scarcerato Pasquale Zagaria: scatta l'indagine. Salvini attacca Fonte foto: Ansa
,,,,,,,