,,

Accoltellato in discoteca dopo una rissa, muore 26enne di Sassari

Non ce l'ha fatta il ragazzo accoltellato da un coetaneo in discoteca alle prime luci dell'alba di Santo Stefano

È morto Giovanni Fresi, il 26enne accoltellato questa mattina tra le 4 e le 5 all’interno della discoteca ‘Blu Star’ di Ossi, alle porte di Sassari. Si trovava nel reparto di Rianimazione dell’ospedale ‘Santissima Annunziata’ di Sassari, dove era stato portato in condizioni disperate a bordo di un’ambulanza del 118. Ne dà notizia l’Ansa.

Il ragazzo era stato accoltellato al termine di un alterco avuto con un suo coetaneo, Giuseppe Dibo Elias, di Ittiri, che è stato rintracciato dalle forze dell’ordine in una casa di proprietà della famiglia dopo una fuga durata qualche ora.

Accusato di omicidio, si trova ora nel carcere di Bancali. I Carabinieri della compagnia di Sassari stanno lavorando per ricostruire l’esatta dinamica degli eventi e per capire le cause dell’accoltellamento.

Da quanto si apprende dall’Ansa, l’aggressore ha brandito un coltello contro la vittima, che provando a difendersi avrebbe parato con un braccio un primo fendente.

Il secondo l’avrebbe colpito in pieno ventre, provocando una ferita vistosa e una grave emorragia. La lite e l’aggressione si sono consumate al bancone del bar.

VIRGILIO NOTIZIE | 26-12-2019 16:59

ambulanza-sassari-accoltellato-discoteca Fonte foto: Ansa
,,,,,,,