,,

Sardine, il futuro del movimento. Proteste contro Lega a Scampia

Mattia Santori ha parlato del futuro del movimento dopo il flop a Scampia, dove oggi c'è stata una protesta contro la Lega

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Mattia Santori, portavoce delle Sardine, ha rilasciato un’intervista al Corriere della Sera in cui ha parlato del futuro del movimento. Giovedì scorso, a Scampia, c’è stato un presidio in occasione dell’arrivo di Salvini, “ma il leader della Lega ha poi cambiato idea e il presidio ha perso significato”, ha precisato Santori.

Sul rischio che il movimento delle Sardine possa perdere rilevanza, Santori ha chiarito: “Stiamo avviando una seconda fase, ma le piazze non le abbandoniamo. Anzi, dal 10 al 20 febbraio toccheremo tantissime città e faremo grandi manifestazioni a Roma (il 16), Napoli (il 18) e Lecce (il 19)”.

“Faremo una staffetta con Tina, la Sardina di 40 metri che abbiamo mostrato in piazza San Giovanni – ha aggiunto Santori – e che ha preso il nome dalla partigiana Costa. Perché per noi l’antifascismo è un tema fondante”.

Sardine, come cambierà il movimento

In merito alla forma che assumerà il movimento, Santori ha sottolineato: “L’ipotesi è di dare vita ad una associazione con forte radicamento territoriale e una struttura di sintesi a livello nazionale. Io leader? Lo deciderà l’assemblea di Scampia”.

Poi il portavoce ha assicurato che gli incontri col premier Conte e con il segretario Pd Zingaretti avverranno: “A Provenzano e Boccia” chiederanno “una riflessione sul progetto di autonomia differenziata. Rischia di penalizzare proprio le regioni del Sud”.

Scampia, la protesta contro la Lega

A margine di una manifestazione della Lega a Scampia, che si è tenuta oggi, un lungo striscione è apparso su un palazzo, recitando la scritta: “Questa Lega è una vergogna“. Dall’ultimo piano del palazzo sono partiti i cori contro i sostenitori di Salvini mentre dalla piazza hanno risposto con l’inno di Mameli.

La protesta è durata pochi minuti, ma sono apparsi striscioni contro la Lega anche in altre strade del quartiere. Uno, grande e arancione, è stato affisso su una delle vele con la scritta: “Meglio mille giorni da clandestini che uno da Salvini”.

Sardine a Bologna, le immagini del concerto-evento Fonte foto: ANSA
Sardine a Bologna, le immagini del concerto-evento
,,,,,,,