,,

Matteo Salvini e la visita "segreta" al cardinal Ruini

L'incontro tra Salvini e Ruini è avvenuto nel tardo pomeriggio dello scorso martedì a Roma

Il leader della Lega Matteo Salvini e il cardinale Camillo Ruini, che nei giorni scorsi aveva invitato la Chiesa a dialogare con l’ex ministro dell’Interno, di cui non condivideva “l’immagine tutta negativa”, si sono visti in occasione di un incontro svolto in assoluta segretezza e sul quale viene mantenuto il riserbo più rigoroso.

Il ‘Corriere della Sera’, però, ne svela alcuni dettagli: l’incontro è avvenuto nel tardo pomeriggio di martedì scorso, a Roma. Due giorni prima, l’ex presidente della CEI aveva aperto la porta a Matteo Salvini, il quale aveva ringraziato e si era augurato di incontrare il porporato.

Matteo Salvini, ascoltate le parole del cardinale Ruini, ha chiesto e, due giorni dopo, ottenuto l’incontro con l’ex presidente della CEI.

Probabilmente, si legge sul ‘Corriere della Sera’, a fare da tramite tra il cardinale Ruini e Matteo Salvini è stato Giancarlo Giorgetti, che aveva già incontrato qualche mese fa il religioso.

L’apertura di Ruini e la risposta di Salvini

Nel corso di un’intervista al ‘Corriere della Sera’, il cardinale Camillo Ruini aveva detto di non condividere “l’immagine tutta negativa di Salvini” e che il dialogo con lui è “doveroso”.

Poi, sul bacio al rosario, l’ex presidente della CEI aveva aggiunto: “Il gesto può certamente apparire strumentale e urtare la nostra sensibilità, ma non sarei sicuro che sia soltanto una strumentalizzazione. Può essere anche una reazione al ‘politicamente corretto’ e una maniera, pur poco felice, di affermare il ruolo della fede nello spazio pubblico”.

Matteo Salvini aveva risposto: “Ringrazio il Cardinal Ruini, che spero di poter incontrare, per le parole che invitano al confronto, all’apertura, alla riflessione e all’incontro, per lo sviluppo di valori, principi e idee che sono molto spesso comuni”.

VIRGILIO NOTIZIE | 17-11-2019 08:27

Matteo Salvini e la visita "segreta" al cardinal Ruini Fonte foto: Ansa
,,,,,,,