,,

Salvini e la "svolta responsabile": pronta la mossa a sorpresa

Il leader della Lega sarebbe pronto a lanciare la candidatura a Premier di Mario Draghi

Si discute sull’appello lanciato dal leader della Lega Matteo Salvini nelle scorse ore. Il numero uno del Carroccio ha dichiarato: “Se vogliamo salvare l’Italia, fermiamoci e mettiamoci attorno a un tavolo con un comitato di salvezza nazionale. Se salta la Popolare Bari, salta la Puglia e salta l’Italia. Stiamo vivendo un momento drammatico, non penso sia più il momento delle polemiche”.

Stando a quanto scrive ‘Dagospia’, quella che è stata definita la “svolta responsabile” di Salvini nasconderebbe la speranza che siano altri a risolvere i dossier più delicati attualmente sul tavolo del governo, come Ilva, Alitalia e Mes.

Il vero obiettivo del leader leghista, quindi, stando alla ricostruzione di ‘Dagospia’, sarebbe quello di sgombrare il campo dai dossier più difficili ed intricati prima che vada lui al governo.

I vertici del partito saprebbero benissimo che, se si vincessero le elezioni con il 40%, quei dossier rimarrebbero difficilissimi da risolvere “senza lacrime e sangue”.

Matteo Salvini non vorrebbe rischiare di replicare il percorso di Luigi Di Maio: vincere le elezioni e poi ritrovarsi nel giro di poco tempo con i consensi del partito dimezzati.

Per questo motivo, il leader della Lega sarebbe disposto ad attendere ancora qualche tempo o addirittura a lanciare Draghi Premier.

VIRGILIO NOTIZIE | 15-12-2019 14:49

Mes, Conte al Senato: protesta dai banchi della Lega Fonte foto: Ansa
Mes, Conte al Senato: protesta dai banchi della Lega
,,,,,,,