,,

Salvini e il segnale per la caduta del governo: il sospetto Iv

I renziani aspetterebbero un gesto del leader della Lega per capire il destino del governo Conte Bis

Continuano a rincorrersi le voci su una possibile crisi di governo, con conseguenti elezioni anticipate. Anche Matteo Renzi, che fino ad oggi ha sempre escluso pubblicamente l’ipotesi, adesso non sembrerebbe più così sicuro di scongiurare questa possibilità. In alcune dichiarazioni riportate dal ‘Corriere della Sera’, il fondatore e leader di Italia Viva ha detto: “La situazione è preoccupante. Due mesi fa avrei detto che era impossibile andare a votare, che sarebbe stato autolesionismo puro. Adesso invece lo metto nel conto”.

Ancora Matteo Renzi: “Le elezioni anticipate sarebbero un regalo ai sovranisti e infatti non sono io a voler andare a votare. Inizio però a temere per la prima volta che la situazione non regga più. Si litiga su tutto“.

Il leader Iv ha poi dichiarato: “Non si riesce a portare a casa un provvedimento perché queste continue liti paralizzano l’azione del governo. Le elezioni, perciò, non possono più essere un’ipotesi da escludere. Io posso anche cercare di reggere fino in fondo, ma non dipende da me”.

Ci sarebbe un segnale che i renziani aspetterebbero di vedere per capire se la strada delle elezioni sia veramente tracciata. Secondo loro, stando a quanto riferito dal ‘Corriere della Sera’, se “Salvini accetta di fare la riforma della legge elettorale, allora vuol dire che si va a votare, non c’è dubbio”.

VIRGILIO NOTIZIE | 04-12-2019 08:26

Mes, Conte al Senato: protesta dai banchi della Lega Fonte foto: Ansa
Mes, Conte al Senato: protesta dai banchi della Lega
,,,,,,,