,,

Salvini in Russia, Calenda attacca: "Piantala di dire cazz...". Lo sfogo durissimo su Twitter

Il leader della Lega Matteo Salvini è pronto a volare in Russia, ma la notizia ha suscitato "stupore e fastidio" a Palazzo Chigi. E Calenda attacca

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Il possibile viaggio in Russia di Matteo Salvini per tentare una mediazione sulla guerra in Ucraina è diventato un caso politico. Il leader leghista si è affrettato a precisare che “certezze non ce ne sono”, ma intanto il leader di Azione Carlo Calenda lo ha criticato duramente su ‘Twitter’.

Salvini in Russia, l’attacco durissimo di Calenda

Sul profilo ‘Twitter’ di Carlo Calenda, nella mattinata di sabato 28 maggio 2022, è apparso il seguente messaggio: “‘Non ho certezze’. Ecco Matteo Salvini allora piantala di dire cazz…, perché la guerra è una cosa seria e drammatica. Quindi vai a baciare il caciocavallo, saluta le mucche sulla spiaggia e lascia lavorare gli adulti. Grazie”. Il tweet di Carlo Calenda (non censurato) contiene anche un tag diretto proprio a Matteo Salvini.

Già nella giornata di venerdì 27 maggio, lo stesso Carlo Calenda aveva twittato: “Quando Salvini chiede la fine della guerra sembra Miss Universo che invoca la pace nel mondo dopo la sua vittoria. Non è casuale, gli serve per non nominare Putin e non riconoscere mai le responsabilità della Russia nell’aggressione all’Ucraina”.

Salvini in Russia, le ultime dichiarazioni del leader leghista

Sul suo possibile viaggio in Russia, Matteo Salvini ha precisato ai microfoni della trasmissione radiofonica ‘Sabato Anch’io’ su Rai Radio 1: “Ognuno deve mettere il suo mattoncino, non ho certezze che andrò. Ci è stato prospettato, ci stiamo lavorando, non è un week end a Forte dei Marmi, è qualcosa di più complicato da tutti i punti di vista e soprattutto si fa se serve. Certezze non ce ne sono”.

Il leader leghista ha aggiunto: “Ci sono buone relazioni. Le richieste che andiamo a fare le andiamo a fare a tutti. Rappresentiamo milioni di italiani, rappresentiamo la voglia di pace. Abbiamo votato come Lega l’invio di tutti gli aiuti possibili e immaginabili all’Ucraina, economici, umanitari. L’Italia sta accogliendo, sta abbracciando. Sono terrorizzato dall’idea di un espandersi del conflitto”.

Sul possibile viaggio ha sottolineato nuovamente: “Si fa se serve, a me interessa che tornino a dialogare le parti che adesso si stanno sparando. Io sono piccolissimo, però la storia è fatta di piccolissimi mattoncini. Non vado a nome del Governo, vado rappresentando il sentimento della maggioranza degli italiani. Certezze di ascolto e di successo nessuno ne ho, ma è meglio una proposta di pace, di cessate il fuoco in più che in meno. Se poi il viaggio non dovesse realizzarsi, continueremo a fare queste richieste da lontano””.

Salvini in Russia, Calenda attacca: "Piantala di dire cazz...". Lo sfogo durissimo su TwitterFonte foto: ANSA
Matteo Salvini.

Salvini in Russia, la reazione del governo

La notizia del possibile viaggio di Matteo Salvini in Russia ha suscitato “stupore e fastidio” a Palazzo Chigi. Il ‘Corriere della Sera’ riporta un commento anonimo proveniente proprio da Palazzo Chigi: “È una notizia che si commenta da sola”.

Sondaggi politici, balzo record di un partito: chi vincerebbe se si votasse oggi tra FdI, Lega, M5S e Pd Fonte foto: ANSA
Sondaggi politici, balzo record di un partito: chi vincerebbe se si votasse oggi tra FdI, Lega, M5S e Pd
,,,,,,,