,,

Salvini contro Littizzetto: polemica per la frase della comica sulla prof colpita in classe con una pistola

Il vicepremier Matteo Salvini ha criticato la comica Luciana Littizzetto su Twitter: cosa ha scatenato la polemica e cosa hanno detto i due

Pubblicato il:

Matteo Salvini ha criticato duramente su ‘Twitter’ Luciana Littizzetto per una frase pronunciata dalla comica in merito alla vicenda della professoressa di Rovigo colpita 3 mesi fa alla testa dai pallini di una pistola ad aria compressa usata dai suoi studenti durante la lezione.

Cosa ha detto Luciana Littizzetto

Al centro della polemica c’è quanto pronunciato dalla comica Luciana Littizzetto, in passato insegnante di musica e lettere, a ‘La bomba’ su Radio Deejay: “Se il professore riesce a essere empatico, non gli sparano in classe” è la frase rilanciata da Matteo Salvini su ‘Twitter’.

‘La Repubblica’ ha riportato il discorso più ampio di Luciana Littizzetto, che ha condannato il gesto “assurdo e violento” degli studenti, ma ha aggiunto: “La gestione della professoressa non so se è stata utile. Ho riflettuto su quanto sono cambiati i tempi da quando insegnavo io. Ho insegnato per 9 anni e nessuno mi ha mai sparato. C’erano delle classi particolarmente turbolente, tiravano gessetti, ma non ho mai pensato di denunciare, scrivere ai giornali. Era una faccenda mia e della scuola e mi dicevo: o imparo a gestire le classi difficili o è meglio che cambi mestiere”.

La comica, ex insegnante, ha poi aggiunto: “Bisogna imparare ad avere a che fare con questi energumeni. Se sei debole, loro ci marciano tantissimo. I ragazzi fiutano la debolezza. Non esiste una classe ingovernabile, esistono professori molto bravi con i quali i ragazzi stabiliscono una relazione e altri con cui non ci riescono. È anche colpa del professore, è l’empatia, è quel qualcosa che fa intuire ai ragazzi che li ami, che sei lì perché ti piace, ti interessa veramente quello che pensano. Se riesci a creare questa sensazione non ti sparano con la pistola ad aria compressa”.

Il commento di Matteo Salvini

Matteo Salvini, commentando la frase “Se il professore riesce a essere empatico, non gli sparano con la pistola ad aria compressa”, ha scritto su ‘Twitter’: “Come si può solo pensare di dire una cosa del genere? A volte il silenzio è d’oro”.

Il tweet del Vicepremier e ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Matteo Salvini ha ottenuto oltre 600 ‘like’ in poco più di 2 ore.

Matteo SalviniFonte foto: ANSA
Matteo Salvini, vicepresidente del Consiglio e ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Il caso della prof colpita con una pistola ad aria compressa in classe

Proprio a ‘La Repubblica’, alcuni giorni fa, Maria Luisa Finatti, la professoressa di Rovigo apparsa 3 mesi fa in un video in cui alcuni studenti le sparavano in aula durante la lezione con una pistola ad aria compressa, aveva annunciato di aver deciso di denunciare tutti gli studenti presenti in aula.

Queste le sue parole: “Li denuncio tutti per difendere la mia dignità e quella dei miei colleghi, ma soprattutto perché è stato oltrepassato un confine”. Poi aveva aggiunto: “Lo faccio perché spero non succeda più a nessuno. Il nostro mestiere non può diventare pericoloso e in questo i genitori dovrebbero essere nostri alleati, invece sono totalmente schierati con i figli”.

Salvini e Littizzetto Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,