,,

Salvini contro 'Il Riformista': "Al bagno per drogarmi? Non lo accetto". Lo sfogo sui social

Il segretario della Lega sbotta contro il quotidiano diretto da Piero Sansonetti colpevole di allusioni in un articolo

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Additato da destra a sinistra di essere il principale responsabile del caos andato in scena per il voto del Presidente della Repubblica, Matteo Salvini non ha battuto ciglio, ma di fronte alla frase ambigua di un quotidiano alla fine sbotta sui social. Intento a cercare di contenere la crisi del centrodestra, spaccato dopo la rielezione di Sergio Mattarella, il senatore si scaglia contro il quotidiano ‘Il Riformista’, colpevole, secondo il segretario della Lega, di alludere a un consumo di droghe da parte sua durante le votazioni in Aula.

Salvini contro ‘Il Riformista’: il post sui social

“Fra le centinaia di insulti e attacchi della stampa sinistra, questo lo voglio offrire alla vostra riflessione” scrive Salvini in un post su Facebook, mostrando uno stralcio dell’articolo del Riformista sotto accusa. “Uscirei spesso dall’ufficio, durante le riunioni, per andare a drogarmi in bagno e tornare pimpante… Accetto tutto, ma non questo” scrive il leader del Carroccio.

Nel frammento evidenziato sulla bacheca di Salvini, preso dal giornale diretto da Piero Sansonetti, si legge: “Due colonnelli della fronda leghista, seduti sui divanetti rossi, svelenano tra loro commenti pesanti sulle frequenti necessità del segretario di assentarsi un attimo, giusto un attimo, per poi tornare rinfrancato e pimpante”.

“Ho capito io quello che avete capito voi?” chiede il leader della Lega. “Non è un attacco politico dei soliti: razzista, cretino, fascista, imbecille o simili. No.” scrive ancora.

“In questi giorni mi hanno accusato di essere ingenuamente leale e troppo generoso, di fare tante proposte e di fidarmi delle persone, mentre altri – da destra e sinistra – tradivano, fuggivano, dicevano solo No” è lo sfogo.

“Accuse che accetto, e di cui anzi vado orgoglioso. Ma drogato proprio no: questo non fa parte della contesa politica, questo va oltre, vorrei chiedere a questi ‘giornalisti’ di ricordarsi che fuori dai palazzi della politica ho due figli che rispettano e amano il loro papà, che con tutti i suoi difetti è per loro un modello” si lamenta su Facebook Salvini.

“Non chiedo rispetto, per qualcuno sarebbe troppo, ma almeno un po’ di pudore e vergogna pensando ai bambini, questo sì. Buona domenica a voi amici, comunque la pensiate. E per la signora e il suo ‘giornale’ invece, una bella querela e tanti soldi da dare in beneficienza ai ragazzi di San Patrignano” scrive ancora il segretario della Lega.

Salvini contro 'Il Riformista': "Al bagno per drogarmi? Non lo accetto". Lo sfogo sui socialFonte foto: ANSA
Matteo Salvini in Aula durante le votazioni del Presidente della Repubblica

Salvini contro ‘Il Riformista’: la replica del direttore Sansonetti

Non abbiamo mai scritto che Salvini si droga, cosa che per altro escludo, non lo abbiamo scritto quindi penso ci sia un malinteso, perché noi non abbiamo scritto questo” ha detto così alle accuse rivolte da Salvini il direttore del Riformista, Piero Sansonetti, affidando sorpreso la sua replica a Adnkronos.

Salvini contro ‘Il Riformista’: le accuse della Lega

A sostegno del loro segretario arrivano anche le dichiarazioni dei capigruppo di Senato e Camera, Massimiliano Romeo e Riccardo Molinari che chiedono al giornale di scusarsi o mostrare le prove. “Il vergognoso articolo in cui si insinua che Matteo Salvini sia uscito frequentemente dal suo ufficio per andarsi a drogare in bagno è quanto di più meschino, triste e raccapricciante sia stato scritto in questi giorni”, scrivono i leghisti.

Sergio Mattarella rieletto presidente della Repubblica: le reazioni e gli auguri dei politici dopo il voto Fonte foto: ANSA
Sergio Mattarella rieletto presidente della Repubblica: le reazioni e gli auguri dei politici dopo il voto
,,,,,,,