,,

Salvini contro Conte, l'interrogazione parlamentare della Lega

Il Carroccio chiede chiarimenti sui rapporti tra il premier e l'avvocato Arpa

Attacco frontale del leader della Lega Matteo Salvini al presidente del Consiglio Giuseppe Conte: dopo la richiesta di chiarimenti sulla vicenda del Russiagate e i presunti contatti avvenuti tra i Servizi segreti italiani ed esponenti dell’amministrazione statunitense, arriva una interrogazione parlamentare presentata dal Carroccio. Nel testo, depositato al Senato da Lucia Bergonzoni, la Lega chiede al premier di chiarire i suoi rapporti professionali con l’avvocato Guido Arpa.

L’interrogazione del Carroccio fa riferimento al concorso per il ruolo di professore ordinario di diritto privato alla facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Campania, sostenuto da Conte nel 2002. Il professor Guido Arpa era membro della commissione esaminatrice in quel concorso.

La Lega ha ricordato un passo del curriculum presentato da Conte, in cui il premier scrive di aver aperto dal 2002 un nuovo studio legale con il professor Guido Alpa e ha chiesto “se il Presidente del Consiglio può escludere che esistano progetti di parcella firmati da entrambi”.

La questione è nota da tempo ed era stata già affrontata quando Giuseppe Conte assunse l’incarico di presidente del Consiglio nel governo giallo-verde. Sia Conte sia Arpa hanno sempre sostenuto di essere stati solamente coinquilini.

“A differenza di quanto riportato, io e il professor Alpa non abbiamo mai avuto uno studio professionale associato né abbiamo mai costituito un’associazione tra professionisti. All’epoca dei fatti siamo stati ‘coinquilini’ utilizzando una segreteria comune, come spesso avviene nel mondo professionale, dove è frequente condividere un medesimo indirizzo, mantenendo tuttavia distinte le rispettive attività professionali”, ha detto il premier.

VIRGILIO NOTIZIE | 03-10-2019 20:18

Dalla crisi alla nascita di un nuovo governo: cosa è successo Fonte foto: Ansa
Dalla crisi alla nascita di un nuovo governo: cosa è successo
,,,,,,,