,,

Russiagate, presunto complotto contro Trump: la mossa di Renzi

Il leader di Italia Viva farà causa a George Papadopoulos

“Non sta né in cielo né in terra”.Così ha dichiarato all’Adnkronos lo staff di Matteo Renzi, in risposta al quotidiano ‘La Verità’ che stamattina ha scritto che l’ex premier vuole far causa al presidente statunitense Donald Trump per il caso Russiagate. La vicenda riguarda un presunto complotto internazionale ordito da Barack Obama contro Trump, una storia che gira da settimane sui social.

Nei giorni scorsi ‘La Verità’ aveva intervistato George Papadopoulos, ex membro della campagna elettorale di Donald Trump, che aveva tirato in ballo Renzi nel presunto complotto di Obama. Papadopoulos aveva sostenuto che “Renzi è stato usato da Barack Obama per attuare questo colpo basso nei confronti di Trump”, e che “a causa di questa storia la sua carriera politica verrà distrutta, così come quella di altri esponenti di sinistra in Italia”.

Il leader di Italia Viva ha risposto annunciando una querela contro Papadopoulos, accusandolo di aver “rilasciato dichiarazioni false e gravemente lesive della mia reputazione”.

“Da qualche settimana viene rilanciata sui social una nuova fake news contro di me. Ma stavolta si varcano i confini nazionali: vengo accusato di aver partecipato a un complotto internazionale ordito da Obama contro Trump. E avendo diverse testate rilanciato questa fake news ho deciso di procedere per vie legali: il tempo del buonismo è finito”, ha scritto Renzi su Facebook.

VIRGILIO NOTIZIE | 10-10-2019 11:26

Italia Viva, chi ha deciso di seguire Renzi: i nomi "chiave" Fonte foto: Ansa
Italia Viva, chi ha deciso di seguire Renzi: i nomi "chiave"
,,,,,,,