,,

Russia esclusa dai Mondiali Qatar 2022: la decisione di Fifa e Uefa dopo la guerra in Ucraina

La Fifa e la Uefa hanno annunciato che la Russia non potrà partecipare alle competizioni calcistiche, inclusi i Mondiali 2022

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

La Russia è fuori da tutte le competizioni calcistiche, inclusi i Mondiali Qatar 2022. Lo hanno annunciato Fifa e Uefa, comunicandolo in una nota ufficiale congiunta. Il passo importante, a seguito della guerra in Ucraina, è stato sollecitato dal Comitato olimpico internazionale che invitato tutte le federazioni internazionali ad escludere gli atleti russi, e anche bielorussi, dalle competizioni per un principio di equità verso gli ucraini, che “al momento non possono partecipare agli eventi a causa dell’attacco al loro paese”.

Russia fuori dai Mondiali: la nota ufficiale di Fifa e Uefa

Nella nota congiunta delle due associazioni calcistiche si legge che “a seguito delle decisioni iniziali adottate dal Consiglio Fifa e dal Comitato Esecutivo Uefa, che prevedevano l’adozione di misure aggiuntive la Fifa e la Uefa hanno deciso insieme che tutte le squadre russe, siano esse rappresentative nazionali o squadre di club, saranno sospese dalla partecipazione a tutte le competizioni Fifa e Uefa fino a nuovo avviso”, inclusi i Mondiali Qatar 2022.

La decisione della federazione internazionale appare una svolta rispetto a quanto deciso domenica, quando l’organo presieduto da Gianni Infantino aveva stabilito il divieto di organizzare partite in Russia ma disposto la riprogrammazione delle gare in campo neutro.

La Russia, adesso, è di fatto estromessa dai play-off mondiali in programma a fine marzo, esattamente ciò che chiedevano la Polonia (avversaria del primo turno previsto il 24 marzo), la Repubblica Ceca e la Svezia, le nazionali che avrebbero potuto incontrare i russi nel match decisivo.

La stessa sorte toccherà allo Spartak Mosca, sorteggiato contro il Lipsia negli ottavi di Europa League e dunque di fatto escluso dalla competizione, eccezion fatta per una eventuale revoca della sospensione se la situazione tra Russia e Ucraina dovesse migliorare.

MondialiFonte foto: ANSA
La Russia è fuori dai Mondiali 2022

Russia è fuori dai Mondiali, chiusa anche la partnership con Gazprom

“Il calcio è pienamente unito ed esprime piena solidarietà a tutte le persone colpite in Ucraina – si legge ancora nel comunicato congiunto rilasciato da Fifa e Uefa – Entrambi i presidenti sperano che la situazione in Ucraina migliori in modo significativo e rapido in modo che il calcio possa nuovamente essere un vettore di unità e pace tra i popoli”.

Inoltre l’Uefa ha deciso “di porre fine alla sua partnership con l’azienda russa Gazprom in tutte le competizioni. La decisione ha effetto immediato e copre tutti gli accordi esistenti, tra cui la Champions League, le competizioni per nazionali e Uefa Euro 2024″.

Guerra in Ucraina, gli effetti sull'Italia: soldati, basi Nato, profughi e l'aumento di prezzi e bollette Fonte foto: ANSA
Guerra in Ucraina, gli effetti sull'Italia: soldati, basi Nato, profughi e l'aumento di prezzi e bollette
,,,,,,,,