,,

Roma: spara a moglie e figlio e tenta il suicidio, due vittime

È successo a Primavalle, alla periferia della Capitale. Sono tutti ricoverati in ospedale

Ha sparato all’ex moglie e al figlio 44enne, per poi puntare la pistola contro se stesso e fare fuoco. È quanto successo stamattina, riferisce l’Ansa, a Primavalle, alla periferia ovest di Roma. Tutti e tre sono stati trasportati in gravi condizioni in ospedale. Secondo quanto riporta l’Ansa, l’aggressore e la donna sono morti nonostante i soccorsi.

Il tentato omicidio-suicidio è avvenuto in un’abitazione in via Francesco Maria Torrigio. Sul posto è intervenuta la polizia e le ambulanze del 118, chiamati dai vicini che hanno udito i colpi di arma da fuoco.

Da una prima ricostruzione, sembra che la coppia fosse separata. Stamattina la donna accompagnata dal figlio era andata a casa dell’ex per prendere alcune cose. Poi forse una lite, degenerata negli spari. L’uomo avrebbe prima colpito l’ex moglie con un coltello per poi sparare a lei e al figlio, intervenuto a sua difesa. Ed avrebbe in seguito tentato di togliersi la vita con la stessa arma.

VIRGILIO NOTIZIE | 23-05-2020 15:45

polizia-13-2 Fonte foto: Ansa
,,,,,,,