,,

Roma: precipita sulla banchina del Tevere, muore 19enne

Il turista francese era con due amici. Indagano i carabinieri, si propende per l'incidente

Un 19enne francese è morto nella notte dopo essere precipitato da Lungotevere dei Tebaldi, a Trastevere, al centro di Roma. Il ragazzo, riporta l’Ansa, si è schiantato sulla banchina sottostante del Tevere, dopo un volo di circa 15 metri. È morto sul colpo. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno constatato il decesso, i carabinieri con il reparto investigazioni scientifiche.

È accaduto intorno all’1.40 della scorsa notte. Il giovane era in compagnia di due amici, che sono stati ascoltati dai carabinieri. Da una primissima ricostruzione, sembrerebbe che mentre passeggiavano sul Lungotevere il 19enne sia salito sul parapetto e poi abbia perso l’equilibrio, cadendo giù. Non si esclude che potesse essere ubriaco. I tre amici, tutti francesi, erano in vacanza a Roma e alloggiavano in un bed&breakfast.

VIRGILIO NOTIZIE | 29-07-2019 17:13

aa45d1351c4a6bbba1e865265ab49fe5.jpg Fonte foto: ANSA
,,,,,,,