,,

Roma, paura a Tor Bella Monaca: Carabinieri aggrediti a calci e pugni. La testimone: "Violenza inaudita"

Alcuni Carabinieri sono stati aggrediti a Tor Bella Monaca, quartiere di Roma: il bilancio dei feriti e degli arresti dopo l'aggressione

Pubblicato il:

Paura a Tor Bella Monaca, quartiere di Roma: nella serata di giovedì 5 gennaio una pattuglia dei Carabinieri è stata aggredita a calci e pugni.

La ricostruzione dei fatti

A riferire quanto accaduto è ‘Il Messaggero’: una lite si sarebbe trasformata in una violenta aggressione contro la pattuglia dei Carabinieri. Un gruppo di 6 persone, tra cui una coppia di fidanzati, avrebbe iniziato a litigare e picchiarsi per futili motivi in mezzo alla strada.

Proprio in quel momento, passava di lì una pattuglia di Carabinieri, che osservando la scena, sarebbe intervenuta per ristabilire la calma. Uno dei ragazzi, però, si sarebbe subito scagliato contro i militari: il sito del quotidiano riferisce di calci, pugni, schiaffi e anche un tentativo di investimento.

Feriti 2 Carabinieri: il bilancio

Grazie anche all’arrivo dei rinforzi sia da parte dell’Arma dei Carabinieri sia della Polizia, alcune persone sono state condotte in ufficio per accertamenti. Il bilancio è di 2 arresti e 2 denunce, tra cui un minorenne. Due Carabinieri sono rimasti feriti, con prognosi di 3 e 7 giorni. Le accuse sono di violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale in concorso.

Il racconto della testimone

‘Il Messaggero’ riporta, inoltre, la testimonianza di Tiziana Ronzio, presidente dell’associazione Torpiubella e premiata anche dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che ha assistito alla scena: “Ho assistito a tutta la scena dalla finestra. I militari dell’Arma erano impegnati nella solita vigilanza dinamica a bordo della loro auto quando si sono fermati per calmare due giovani e i loro familiari che stavano litigando in mezzo a un parcheggio e sono stati aggrediti con una violenza inaudita”.

Poi, sotto choc, ha aggiunto: “Hanno usato quella scusa, il litigio, per attaccare i carabinieri. Lo Stato ha perso se non si dà un segnale fermo e deciso. Le divise non si toccano”. Ancora Tiziana Ronzio: “Così non si può andare avanti”.

GasparriFonte foto: ANSA
Anche il senatore Maurizio Gasparri ha commentato quanto accaduto a Tor Bella Monaca.

Il commento di Maurizio Gasparri

Il senatore Maurizio Gasparri, coordinatore romano di Forza Italia, ha commentato in alcune dichiarazioni riportate da ‘Il Messaggero’: “Con un’interrogazione al ministro dell’Interno, Matteo Piantedosi, ho chiesto chiarimenti sul grave episodio accaduto al Municipio VI, dove alcuni Carabinieri sono stati brutalmente aggrediti”.

TAG:

Carabinieri Fonte foto: iStock - abile
,,,,,,,,