,,

Roma, morto il giornalista Franco Lauro

Il cordoglio della Rai, del ministro Spadafora e del presidente Pancalli

Lutto nel mondo del giornalismo. Franco Lauro, conduttore di Raisport, è morto a casa in seguito a un infarto. Aveva 58 anni. Inutile l’intervento dei soccorsi. Ne dà notizia l’Ansa.

Nato a Roma nel 1961, appassionato di calcio e basket di cui per anni è stato la voce nelle telecronache, era entrato in Rai nel 1984.

In 28 anni ha commentato otto Olimpiadi estive ed una invernale (Torino 2006), sei edizioni dei mondiali di calcio, e altrettante degli Europei, dodici Europei e tre mondiali di basket.

La Rai esprime “profondo cordoglio per la prematura scomparsa di Franco Lauro. Giornalista poliedrico, appassionato del proprio lavoro, esperto di calcio e di pallacanestro, è stato per anni voce del basket e volto di Raisport. Con la sua scomparsa – conclude l’azienda – il mondo del giornalismo sportivo perde un professionista esemplare ed una persona di grande sensibilità e gentilezza”.

“Sono profondamente dispiaciuto per l’improvvisa scomparsa di Franco Lauro. 58 anni, molti dei quali passati in Rai. Giornalista sportivo tra i più preparati, mi ha molto colpito la sua attenzione allo Sport di base”. Così il ministro dello sport Vincenzo Spadafora.

“La notizia della scomparsa di Franco Lauro mi addolora e mi colpisce nel profondo. Se ne va un grande giornalista, un punto di riferimento per tanti amanti dello sport del nostro Paese, un amico appassionato e un sincero sostenitore del mondo paralimpico”. Così il presidente del Comitato Italiano Paralimpico, Luca Pancalli.

 

VirgilioNotizie | 14-04-2020 20:04

Roma, morto il giornalista della Rai Franco Lauro Fonte foto: Ansa
,,,,,,,