,,

Roma, è giallo sul "killer dei gatti": molte le segnalazioni

Molte le segnalazioni sui social di un malvivente che starebbe uccidendo i gatti delle colonie feline di Villa Doria Pamphilij

Giallo a Villa Doria Pamphilj, tra i più importanti parchi cittadini di Roma, dove numerosi abitanti del luogo hanno segnalato la presenza di un uomo che catturerebbe i tanti gatti presenti all’interno dell’area verde per ucciderli o mutilarli. L’allarme è arrivato via social, con post presenti in tanti gruppi animalisti e locali, che hanno messo in allerta numerose associazioni. Sempre a Villa Doria Pamphilij, negli anni, sono state portate avanti indagini su morti sospette di animali selvatici e addirittura di cani, uccisi con polpette avvelenate o contenenti pezzi di vetro.

Roma, è giallo sul “killer dei gatti” a Villa Doria Pamphilj: le testimonianze

Secondo le testimonianze dei residenti, i gatti sarebbero spariti per alcuni giorni per rientrare in seguito pieni di ferite. Mentre altri animali non avrebbero più fatto ritorno nelle colonie feline del parco. Due ragazze hanno dichiarato di aver provato a inseguire l’uomo in bicicletta dopo aver sentito miagolii disperati provenire da alcune sacche legate ai lati del mezzo.

Sui social è iniziata la caccia al “killer dei gatti”, come è stato definito. Viene descritto come un uomo con indosso un casco nero, che girerebbe a Villa Doria Pamphilj in bicicletta, con sacche e gabbiette per portare via gli animali. La sua identità, e la sua stessa esistenza, rimangono avvolte nel mistero.

Le segnalazioni riportano infatti parole di amici e conoscenti, raramente fatti verificati personalmente, e c’è il timore che si tratti di una leggenda metropolitana o di uno scherzo di cattivo gusto. I vigili urbani e le forze dell’ordine sono state già allertate.

Roma, è giallo sul “killer dei gatti” a Villa Pamphilj: a chi segnalare i casi

Tuttavia Earth, che si occupa della tutela giuridica della natura e dei diritti degli animali, ha chiesto a chiunque abbia più informazioni di farsi avanti immediatamente, con una segnalazione alla Polizia locale o attraverso una email alla stessa associazione.

Valentina Coppola, presidente di Earth, ha spiegato che “il parco di Villa Doria Pamphilj è il terzo più grande di Roma, e proprio per questo è necessario che vi sia più forza pubblica al suo interno, sia durante il giorno che durante la notte. Infatti, malgrado il parco venga chiuso, non sono infrequenti atti vandalici che possono essere evitati solo con la presenza di una sorveglianza continua a tutela degli animali selvatici e delle colonie feline presenti all’interno, oltre che dei cittadini”.

VirgilioNotizie | 02-04-2021 15:16

killer gatti roma villa doria pamphilij Fonte foto: ANSA
,,,,,,,