,,

Roma, cade dal terzo piano e finisce sul tetto di un'auto in transito: forse un gesto estremo dopo un litigio

A Roma una donna spagnola è caduta dal terzo piano di uno stabile ed è finita sul tetto di un'automobile in corsa: come sta e cosa è successo

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

Una donna di 48 anni è stata trasportata in codice rosso al Policlinico Umberto I di Roma nel primo pomeriggio di mercoledì 9 febbraio 2022. Secondo la prima ricostruzione riportata dalle testate locali, la donna sarebbe caduta o si sarebbe buttata dal terzo piano di uno stabile, finendo su un’automobile in transito. Proprio il passaggio del veicolo potrebbe averle salvato la vita, dopo il volo di circa 10 metri, altrimenti fatale.

La prima ricostruzione dei fatti e l’ipotesi litigata

Nel primo pomeriggio di mercoledì 9 febbraio 2022, gli agenti della Polizia Locale del Gruppo Parioli sono intervenuti in via Cremera, vicino a piazza Fiume, per una donna finita su un’automobile in transito in seguito a una caduta dal III piano di uno stabile. La Polizia ha già avviato le indagini.

La strada è stata chiusa al transito, per consentire ai mezzi di soccorso di procedere e per permettere alla Polizia di eseguire gli accertamenti di rito. Allo stato attuale, non si conoscono ancora le cause che hanno portato alla caduta della donna. Sono al vaglio tutte le ipotesi, inclusa quella di un possibile tentativo di suicidio.

Il Corriere della Sera riporta che i vicini di casa avrebbero sentito la donna discutere animatamente nella serata di martedì con altre persone, due donne, all’interno della sua abitazione.

Chi è la donna caduta dal terzo piano a Roma

La donna caduta dal terzo piano di uno stabile in via Cremera a Roma, sarebbe una 48enne di nazionalità spagnola, e secondo il Corriere della Sera sarebbe una professoressa di un liceo romano. Stando ai primi accertamenti, sarebbe precipitata dalla finestra di un Bed & Breakfast.

Nella caduta, la donna avrebbe riportato ferite e contusioni ma non sarebbe in pericolo di vita, anche se la prognosi è riservata. L’ambulanza del 118 è stata scortata da due auto della polizia Locale per l’intero tragitto fino all’arrivo al Policlinico Umberto I.

Come sta l’automobilista

Anche l’automobilista che si trovava al volante del veicolo su cui è precipitata la donna spagnola, una Citroen rossa, è stata soccorsa. La donna era in evidente stato di choc ed è stata accompagnata in ospedale per ulteriori accertamenti. L’automobile presenta una vistosa ammaccatura sul cofano. In strada è visibile un cappotto rosso e sui sampietrini sono presenti alcune macchie di sangue.

TAG:

Ambulanza Fonte foto: 123RF - joseh51
,,,,,,,,