,,

Roma, appeso sotto un ponte un pupazzo con le sembianze di Greta

Un fantoccio con l’aspetto di Greta Thunberg è stato appeso sotto un cavalcavia di Roma. La condanna della sindaca Virginia Raggi: “atto vergognoso”.

È un’immagine piuttosto macabra quella sta facendo il giro del web nelle ultime ore. Arriva da Roma, in particolare dal calvacavia di via Newton in direzione Fiumicino, e ritrae un fantoccio appeso con le sembianze di Greta Thunberg. Comparso praticamente da un giorno all’altro, il pupazzo porta il cartello con la frase “Greta it’s your God” (Greta, è il tuo dio).

Un’azione evidentemente dimostrativa il cui cattivo gusto sfiora la minaccia e che la sindaca Raggi ha subito condannato come “atto vergognoso”. Avvistato il pupazzo appeso sotto il ponte romano, l’intervento dei vigili del fuoco e della polizia del commissariato San Paolo è stato immediato e congiunto.

La sindaca Raggi: "Atto vergognoso"

Pubblicato da la Repubblica su Lunedì 7 ottobre 2019

Ma, a quanto pare, chi ha collocato il pupazzo non intende fermarsi e lancia la propria sfida via social. “Abbiamo impiccato Greta Thunberg a Roma. – si legge sul profilo Facebook e Twitter del gruppo “Gli svegli” – Seguiranno altre azioni”. A completare il post, anche un’immagine inquietante del pupazzo appeso nel vuoto.

Che Greta Thunberg divida l’opinione pubblica è un dato di fatto e ciascuno ha le proprie ragioni ma un atto di questo genere non può che essere da condannare senza se e senza ma.

VIRGILIO NOTIZIE | 08-10-2019 14:47

greta-thunberg-5 Fonte foto: ANSA
,,,,,,,