,,

Roma, 21enne aggredita a Termini per 50 euro e le sigarette

Una ragazza di 21 anni è stata aggredita e rapinata di 50 euro e due pacchetti di sigarette alla stazione Termini di Roma

Una ragazza di 21 anni è stata aggredita alla Stazione Termini di Roma. L’episodio, riportato da ‘Il Messaggero’, si è verificato su un tratto di via Cattaneo, una traversa di via Giolitti proprio a ridosso della stazione centrale capitolina. Un uomo ha bloccato la ragazza e l’ha strattonata, trascinandola per qualche metro. Alla fine, la 21enne è stata rapinata di 50 euro e due pacchetti di sigarette.

La vittima, caduta a terra, ha chiamato il numero delle emergenze e, agli agenti che l’hanno soccorsa, ha raccontato sotto choc quanto accaduto: “Stavo camminando quando un individuo vestito di scuro mi ha sbarrato la strada e con la forza mi ha preso il portafogli. Avevo in mano due pacchetti di sigarette e mi ha preso anche quelli”.

La Polizia ha esplorato la zona, ma l’aggressore è riuscito a far perdere le sue tracce.

La ragazza rapinata è stata convocata dalla Polizia per vedere le foto segnaletiche di alcuni rapinatori che sono soliti agire la notte a Termini. È possibile che, tra queste, ci sia anche quella di chi l’ha aggredita.

Un cittadino ha raccontato a ‘Il Messaggero’ la situazione relativa alla stazione Termini di Roma: “Qui la notte c’è il coprifuoco. Camminare sui marciapiedi è rischioso. Si incontrano gruppi di ubriachi che poi diventano predatori ed è triste per chi ci capita”.

VIRGILIO NOTIZIE | 02-09-2020 09:28

Roma, 21enne aggredita a Termini per 50 euro e le sigarette Fonte foto: Ansa
,,,,,,,