,,

Rocco Casalino sfida Renzi e Salvini: secca replica agli attacchi

Mario Giordano e Bruno Vespa attaccano Rocco Casalino: lui si difende e mette in mezzo Matteo Salvini e Renzi

Continua l’esposizione mediatica per Rocco Casalino, ex portavoce di Giuseppe Conte nel precedente governo. Ieri sera sono andate in onda, a soli tre minuti di distanza l’una dall’altra, due ospitate: una a Fuori dal Coro su Rete 4 e una a Cartabianca su Rai 3. Ad accumunare le due interviste il tema del Grande Fratello, che Casalino sembra voler chiudere nel dimenticatoio con una sfida diretta a Matteo Renzi e Salvini.

Casalino e il Grande Fratello, il paragone con Renzi e Salvini

Nella prima ospitata Mario Giordano, conduttore di Fuori dal Coro, ha provocato così Casalino: “Se le facessi vedere una clip del Grande Fratello lei si arrabbierebbe?”. Secca la replica dell’ex gieffino: “No, basta. Solo se fai vedere anche una clip di Matteo Renzi alla Ruota della fortuna e di Matteo Salvini al Pranzo è servito”.

Così il conduttore ha rinunciato: “Non la faccio vedere – ha detto alzando le mani – l’avevamo preparata ma non la faccio vedere”. Tempo fa, invece, Casalino aveva acconsentito a ripercorrere la sua esperienza al Grande Fratello durante una puntata di Live – Non è la D’Urso.

Bruno Vespa attacca Casalino, la sua reazione

Anche durante la trasmissione condotta da Bianca Berlinguer, Cartabianca, riemerge il tema del reality show. Tra gli ospiti è Bruno Vespa a calcare la mano: “Al Grande Fratello eri cattivissimo e sei rimasto cattivissimo. Hai tentato seriamente di influenzare i giornalisti mandando le veline. Facevi filtrare certe notizie ed altre no. Per te il Gf è stato l’università, sei rimasto in casa 93 giorni su 100″.

Pronta la reazione dell’ex portavoce di Conte, anche in questo caso: “Io non ho imparato niente dal Gf. Sono stato in una casa, ho preso il sole, ho giocato, ho fatto dei massaggi. Dopodiché ho fatto vent’anni di studi, ho lavorato come giornalista, ho letto tutto. Io sono questa roba qui”. Poi l’affondo contro Vespa: “Sei terribile“.

“Quella di gieffino è l’etichetta peggiore, dura da vent’anni – ha ribadito Casalino -. Se avessi ucciso qualcuno avrei già scontato la pena. Viene utilizzata sempre in maniera offensiva. Di Salvini non ha detto che ha fatto il Pranzo e Servito e che Renzi ha fatto la Ruota”.

VirgilioNotizie | 24-02-2021 10:10

Casalino dalla Gruber. Cosa ha detto l'ex portavoce di Conte Fonte foto: ANSA
Casalino dalla Gruber. Cosa ha detto l'ex portavoce di Conte
,,,,,,,