,,

Roberta Ragusa, il marito in carcere sposerà l'amante

Antonio Logli, condannato per l'omicidio della moglie Roberta Ragusa, sposerà l'ex amante e attuale compagna, Sara Calzolaio

Antonio Logli si sposa di nuovo: condannato in via definitiva a vent’anni di reclusione per l’omicidio e la distruzione del cadavere della moglie Roberta Ragusa, il 57enne ha chiesto all’attuale compagna Sara Calzolaio di sposarla. Lo riferisce il settimanale “Giallo”, secondo cui la proposta è stata fatta dal carcere. Con tanto di anello, uno di  quelli in plastica che ferma i tappi delle bottiglie.

Stando a quanto emerso dalle indagini e dal processo, l’amore tra Antonio Logli e Sara Calzolaio era alla base dell’omicidio di Roberta Ragusa, scomparsa nel nulla il 13 gennaio 2012 a Gello di San Giuliano Terme (Pisa). Secondo i giudici l’uomo avrebbe deciso di sbarazzarsi della moglie per proseguire liberamente la relazione con l’amante.

Secondo quanto ricostruito dal quotidiano La Nazione, i due si erano conosciuti nel 2004 e sono stati amanti per otto anni, all’insaputa di Roberta. Una relazione venuta alla scoperto dopo la scomparsa della moglie di Logli.

Nell’intervista concessa a “Giallo”, la Calzolaio, ha detto di essere convinta dell’innocenza del promesso sposo. Aggiungendo che i due vorrebbero sposarsi con rito religioso: hanno entrambi abbracciato la dottrina evangelica.

Il progetto di matrimonio è stato confermato a La Nazione da Anna Vagli, criminologa del team difensivo di Logli, che ha spiegato come la promessa di matrimonio risalga a prima del lockdown, poi confermata due settimane fa.

VIRGILIO NOTIZIE | 24-09-2020 10:53

Caso Ragusa, le tappe della vicenda Fonte foto: Ansa
Caso Ragusa, le tappe della vicenda
,,,,,,,