,,

Ritrovati morti nelle montagne di Vinadio i due coniugi di Cuneo dispersi: sarebbero precipitati da 300 metri

È stata trovata senza vita la coppia di escursionisti dispersi nelle montagne sopra i Bagni di Vinadio, nel Cuneese: erano scomparsi da due giorni

Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

Sono stati ritrovati senza vita i corpi di Roberto Meo Colombo, 53 anni, e Fabrizia De Lio, 38 anni, la coppia scomparsa da giorni sulle montagne di Vinadio, nel Cuneese. I due coniugi erano dispersi da domenica 3 dicembre, quando erano partiti per un’escursione sopra i 2.400 metri di quota, in alta valle Stura. Lo riporta ‘Ansa’.

Le ricerche

A lanciare l’allarme erano stati i familiari intorno alle 21 di domenica, dopo non aver visto rientrare la coppia e non aver più avuto notizie. Le ricerche sono andate avanti fino a lunedì 4 dicembre, quando sono state sospese temporaneamente a causa del maltempo, per poi riprendere nella mattinata di martedì.

Le operazioni sono state effettuate dalle squadre a terra del soccorso alpino, insieme alla guardia di finanza, gli elicotteri dei vigili del fuoco e le unità cinofile molecolari, per riuscire ad avere qualche traccia sulla direzione intrapresa dagli escursionisti, dato che l’itinerario non era conosciuto.

Ritrovati morti nelle montagne di Vinadio i due coniugi di Cuneo dispersi: sarebbero precipitati da 300 metriFonte foto: Tuttocittà.it

La zona di montagna del comune di Vinadio, in provincia di Cuneo, dove sono stati trovati morti i due coniugi dispersi

Il ritrovamento

La loro auto, una Volvo XC60 nera, era stata individuata lunedì dai carabinieri in un parcheggio della borgata di San Bernolfo, a monte della frazione dei Bagni di Vinadio.

Alla ripresa delle operazioni, i soccorritori avevano concentrato le ricerche sulla zona di Collalunga, a oltre 2.500 metri di quota, dove sono i corpi senza vita dei due escursionisti sono stati trovati da una squadra di esperti del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese, trasportati in quota da un elicottero dei vigili del fuoco. La coppia è stata ritrovata sotto il Colle di Seccia, da dove con ogni probabilità è precipitata per circa 300 metri.

La coppia trovata in Val Formazza

Sempre in Piemonte, a settembre, i corpi di altri due escursionisti sono stati trovati in Val Formazza, in provincia di Novara. Si trattava di un uomo e di una donna, Matteo Barcellini, 34 anni, di Borgomanero, e Marilena Bertoletti, 31 anni, dispersi in seguito a una frana a quasi 2500 metri di quota.

coppia-dispersa-vinadio-cuneo Fonte foto: ANSA/Soccorso alpino
,,,,,,,,