,,

Rimini, 13enne si suicida buttandosi dal secondo piano dell'hotel

Un ragazzino di 13 anni è morto dopo essere caduto dal secondo piano di un hotel a Bellaria Igea Marina, in provincia di Rimini

Un ragazzino di 13 anni si sarebbe suicidato nella mattinata di oggi, venerdì 25 settembre, a Bellaria Igea Marina, in provincia di Rimini, lanciandosi intorno alle 8.00 dal secondo piano di un hotel della cittadina balneare. Lo riporta ‘Ansa’. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Bellaria e l’ambulanza del 118. L’allarme è stato dato dall’albergo.

Sul terrazzo da cui si sarebbe buttato il 13enne, i Carabinieri hanno trovato il suo zaino. Questa mattina il ragazzo sarebbe dovuto andare a scuola.

Secondo le ricostruzioni, gli agenti avrebbero visionato i filmati delle telecamere dell’albergo che hanno ripreso il ragazzino, da solo, entrare in ascensore, uscire al secondo piano, salire sul terrazzo, lasciare a terra lo zaino con i libri, scavalcare il parapetto e lasciarsi cadere.

Le indagini dei carabinieri di Bellaria, coordinate dal comando provinciale di Rimini, sempre come riferisce l’Ansa, avrebbero oramai risolto il caso, chiarendo la dinamica dei fatti.

VIRGILIO NOTIZIE | 25-09-2020 16:50

Rimini, tredicenne cade dal secondo piano dell'hotel e muore Fonte foto: iStock - ChiccoDodiFC
,,,,,,,