,,

Tragedia a Riccione: 17enne annega in mare. Le indagini

Una giovane di 17 anni è annegata nelle acque di Riccione. La procura ha disposto l'autopsia e i carabinieri indagano sulle circostanze della morte

Una giovane di 17 anni, di origine brasiliana è annegata nelle acque di Riccione. Il suo corpo, come riporta l’Ansa, è stato ritrovato nei pressi del porto. Di lei si erano perse le tracce dalla notte scorsa, quando era insieme a un gruppo di coetanei. I carabinieri di Riccione stanno seguendo le indagini.

La procura di Rimini ha disposto l’autopsia sul corpo della giovane per risalire alle cause della sua morte, mentre i carabinieri e la capitaneria di porto provano a ricostruire gli ultimi momenti di vita della ragazza. La 17enne, che avrebbe compiuto 18 anni il mese prossimo, era di Torino ed era in vacanza a Rimini con altri tre amici.

Intorno alle 6 del mattino, il gruppo ha deciso di fare il bagno non lontano dal porto di Riccione; in seguito a ciò, la ragazza è annegata mentre l’amica è stata portata in ospedale per dei controlli. Gli altri due coetanei saranno ascoltati dagli inquirenti.

Quando la ragazza è scomparsa tra le onde, gli amici hanno dato l’allarme intorno alle 6.30. Il suo corpo, privo di vita, è stato trovato dopo un’ora e mezza.

VIRGILIO NOTIZIE | 04-07-2020 12:35

carabinieri-23 Fonte foto: ANSA
,,,,,,,