,,

Revenge porn su Telegram, 3 denunciati: tra le vittime anche vip

Perquisizioni e sequestri in varie città d’Italia. Migliaia di immagini di ragazze, anche minorenni, con istigazioni alla pedopornografia e al femmini

Immagini denigranti e revenge porn su Telegram, l’applicazione di chat istantanea tra le più diffuse al mondo. Per questo la polizia postale ha denunciato i tre amministratori dei tre canali, con migliaia di utenti iscritti. Lo rende noto l’Ansa.

Uno dei tre denunciati, un 29enne bergamasco, sarebbe indagato per aver utilizzato i canali per revenge porn nei confronti della ex compagna.

Tra le vittime, diversi i personaggi del mondo dello spettacolo: secondo La Stampa ci sarebbe anche Diletta Leotta.

In corso, dopo un blitz avvenuto sull’intero territorio nazionale, perquisizioni e sequestri.

L’operazione della Polizia postale, denominata ‘Drop the revenge‘, ha evidenziato come uno dei tre canali bloccati, con 45 mila iscritti, avesse un volume di circa 30 mila messaggi al giorno.

Migliaia le foto e i video di ragazze, anche minorenni, con pressanti istigazioni alla pedopornografia e al femminicidio.

Il tutto corredato da commenti che incitavano all’aggressione fisica e alla violenza.

VIRGILIO NOTIZIE | 30-04-2020 10:22

Revenge porn su Telegram, 3 denunciati tra le vittime anche vip Fonte foto: Ansa
,,,,,,,