,,

Registro delle opposizioni, come iscriversi e bloccare le chiamate dei call center sul cellulare

Arriva la possibilità di iscriversi al Registro delle opposizioni per bloccare le chiamate dei call center sul proprio cellulare: ecco come fare

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Stufi di ricevere chiamate dai call center? Il giorno per bloccare le loro telefonate è finalmente arrivato. Dal 27 luglio, infatti, sarà possibile iscrivesi al Registro pubblico delle opposizioni, visto che sarà esteso anche ai numeri non presenti negli elenchi telefonici pubblici, cellulari inclusi. Attraverso l’iscrizione, in sostanza, si bloccherà il trattamento dei propri dati personali da parte degli operatori di telemarketing. Ecco qual è la procedura.

Cos’è il Registro delle opposizioni

Il Registro delle opposizioni è uno strumento che consente ai cittadini di bloccare le telefonate dei call center.

Ci si può iscrivere registrando il proprio numero di cellulare, per non ricevere più chiamate da numeri sconosciuti.

L’iscrizione comporta, in maniera retroattiva, la revoca di tutti i consensi al trattamento dei dati personali.

Gli operatori dei call center, quindi, dovranno verificare le liste ed evitare di contattare coloro che hanno espresso il proprio dissenso alle chiamate pubblicitarie.

Il Registro delle opposizioni, in realtà, è attivo dal 2011: fino ad oggi, però, è stato limitato solo alle utenze telefoniche fisse presenti negli elenchi telefonici nazionali e al marketing aggressivo tramite posta.

call center
Operatori al lavoro in un call center

Il nuovo Registro delle opposizioni esteso ai cellulari

La notizia dell’estensione dell’iscrizione dei numeri cellulari nel Registro delle opposizioni è ufficiale dal 29 marzo scorso, quando le nuove norme sono state pubblicate in Gazzetta.

Le principali novità sono due:

  • l’estensione ai telefoni cellulari dal 27 luglio;
  • la possibilità di bloccare tutte le telefonate di telemarketing in arrivo dai call center, comprese quelle fatte con modalità automatiche.

Come iscriversi al Registro delle opposizioni

Per iscriversi gratuitamente al Registro delle opposizioni ci sono diverse modalità:

Una volta iscritti, passeranno massimo 15 giorni prima che le telefonate si possano considerare illegali.

Nel caso in cui un utente dovesse continuare a riceverle dopo questo periodo, potrà rivolgersi al Garante per la protezione dei dati personali o all’Autorità giudiziaria.

La nuova versione del Registro introduce regole a tutela del consumatore: chi fa la telefonata commerciale deve rendere visibile il numero chiamante e inoltre indicare agli interessati che i loro dati personali sono stati estratti dagli elenchi di abbonati.

registro-opposizioni Fonte foto: 123RF
,,,,,,,