,,

Regionali Umbria, via al voto. Chi sono i candidati

Al via le operazioni di voto per le elezioni regionali in Umbria

Al via le operazioni di voto per le elezioni regionali in Umbria. I 1005 seggi allestiti resteranno aperti fino alle 23, e subito dopo si procederà con lo spoglio. Si vota per eleggere tra otto candidati il presidente della Giunta regionale e i 20 consiglieri che formeranno l’Assemblea legislativa regionale della undicesima legislatura (2019-2024). Attesi alle urne oltre 700 mila cittadini umbri.

Chi sono i candidati

Occhi puntati su Donatella Tesei e Vincenzo Bianconi, rispettivamente del centrodestra e del patto civico Pd-M5s.

Gli altri candidati sono Claudio Ricci, Rossano Rubicondi, Antonio Pappalardo, Giuseppe Cirillo, Martina Carletti ed Emiliano Camuzzi.

Sarà eletto presidente della Regione Umbria il candidato che ottiene più voti, e alla lista o alla coalizione di liste che lo sostengono saranno assegnati 12 seggi su 20.

Per qualcuno, i risultati delle Regionali in Umbria avranno delle ripercussioni anche sugli equilibri della politica nazionale: sul piatto della bilancia ci sarà la fiducia verso il “patto civico” tra Pd e M5s e il governo stesso, essendo la prima elezione dalla formazione del Conte bis.

Regionali Umbria, l’appello di Salvini

Il leader della Lega Matteo Salvini nei giorni precedenti ha parlato del voto di oggi come un’occasione per infliggere un duro colpo al governo giallorosso e spingere il popolo italiano verso le elezioni anticipate.

Dopo le numerose tappe della sua campagna elettorale in Umbria, Salvini ha dichiarato in un’intervista al Corriere: “Avremo un primo test di rilevanza nazionale, l’Umbria è dove la sinistra ha governato per 50 anni e dove oggi esordisce l’alleanza Pd-M5S. Secondo me sarà molto interessante. E credo che subito dopo ci saranno novità“.

Per Salvini, come riporta l’Ansa, “l’unico avversario che abbiamo in Umbria è l’astensione, non è Bianconi. Bianconi non esiste“, ha affermato Salvini.

E all’ex presidente umbra Catiuscia Marini, Salvini ha “mandato un bacione” e ha detto: “Le offro un caffè con il Malox”.

Regionali Umbria, l’appello di Pd e M5s

Dal fronte opposto, il segretario del Pd Nicola Zingaretti ha dichiarato che il voto in Umbria “è un test che può dare una speranza agli umbri”. Poi ha aggiunto: “Vincenzo Bianconi è la scelta nuova, il segnale di cambiamento che serve per accendere l’economia”.

Zingaretti ha puntato il dito contro Salvini: “L’arruffapopolo della destra deve davvero avere paura di Vincenzo Bianconi e della sua coalizione, che ogni giorno stanno convincendo gli Umbri che il futuro passa attraverso programmi, contenuti concreti e visione di futuro e non attraverso la diffusione a piene mani di odio, paura ed incompetenza”.

Il ministro Bonafede, per conto del M5s, ha affermato: “Il progetto di una lista civica in cui viene portato avanti il bagaglio di esperienza, competenza e passione accumulato da cittadini e non da politici di professione può dare una marcia in più all’Umbria”.

Anche il capo politico del Movimento 5 Stelle Luigi Di Maio ha fatto sentire la propria voce: “Le elezioni di domenica in Umbria non sono un trofeo elettorale nazionale”.

Poi, come riporta l’Ansa, ha aggiunto: “Saranno una grande occasione per i cittadini umbri di scegliere Vincenzo Bianconi”.

Di Maio ha concluso: “Chi voterà per lui avrà la certezza di scegliere un presidente senza tessere di partito e sarà libero di nominare i propri assessori scegliendo il meglio senza il condizionamento dei partiti”.

Regionali Umbria, chi sono i candidati di Lega e Pd-M5s

Vincenzo Bianconi è il candidato proposto dal “patto civico” tra Pd e M5s. Imprenditore 47enne di Norcia, presidente di Federalberghi e vicepresidente del distretto biologico. È laureato in Economia del Turismo all’Università di Perugia. Al centro del suo progetto ci sono i temi legati all’ambiente e allo sviluppo sostenibile.

Donatella Tesei è invece la candidata del centrodestra, sostenuta da Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia. Nata nel 1958 a Foligno, Tesei è laureata in Giurisprudenza e svolge la professione di avvocato cassazionista. È stata eletta sindaca di Montefalco nel 2009 e riconfermata nel 2014.

SONDAGGIO – Ti piacerebbe Draghi Premier al posto di Conte?

VIRGILIO NOTIZIE | 27-10-2019 12:10

Regionali Umbria, Bianconi e Tesei alle urne Fonte foto: ANSA
Regionali Umbria, Bianconi e Tesei alle urne
,,,,,,,