,,

Reggio Emilia, cadavere in pieno centro con la gola tagliata: il mistero del coltello, prevale pista suicidio

Orrore nel centro di Reggio Emilia, dove è stato rinvenuto il cadavere di un uomo con la gola tagliata: dovrebbe trattarsi di suicidio

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

Macabra scoperta nel centro storico di Reggio Emilia. Intorno alle 10 della mattina di giovedì 21 aprile, è stato trovato nei pressi della galleria Bnl tra via Emilio Santo Stefano e via San Giuseppe il cadavere di un uomo con un evidente taglio alla gola. A dare l’allarme è stato un passante. Non si esclude nessuna pista, ma prevale l’ipotesi del suicidio.

Reggio Emilia, cadavere in pieno centro: cosa sappiamo

Immediatamente è partita la macchina dei soccorsi. Sul posto il medico legale, la scientifica e i carabinieri del nucleo investigativo di Reggio Emilia, che hanno avviato le indagini per risalire all’identità dell’uomo e verificare le cause della morte.

Gli accertamenti sono ancora in corso e al momento non si esclude alcuna pista: gli inquirenti restano al lavoro per capire se si sia trattato di un gesto estremo o di un omicidio.

Secondo quanto si apprende dalla Gazzetta di Reggio la vittima aveva un coltello in mano.

Inizialmente la dinamica non avrebbe convinto del tutto gli inquirenti impegnati a risolvere il macabro giallo, divisi tra l’ipotesi del suicidio e quella del depistaggio.

Morto in centro a Reggio Emilia, prevale ipotesi suicidio

Nel pomeriggio di giovedì 21 aprile l’Ansa ha riportato le considerazioni degli investigatori: prevarrebbe l’ipotesi del suicidio, tesi che sarebbe stata confermata dalle telecamere di videosorveglianza.

Secondo quanto riportato, inoltre, l’uomo aveva problemi di depressione.

Reggio Emilia, ritrovato il cadavere di un uomo in centro: chi è

In attesa di risolvere il mistero, il cadavere dell’uomo è stato identificato. Da quanto si evince dalle prime indiscrezioni si tratta di un 49enne di nazionalità albanese con passaporto europeo e senza precedenti penali. Vicino al luogo del ritrovamento è stata trovata un’auto riconducibile alla vittima, una Porsche Macan.

cadavere-reggio-emilia Fonte foto: 123RF

Le forniture di caffè per la tua azienda

,,,,,,,,