,,

Rapper Killer Mike arrestato ai Grammy 2024 dopo la premiazione: portato via in manette dalla polizia

Il rapper Killer Mike è stato arrestato subito dopo aver vinto ben 3 Grammy nell'edizione 2024: si parla di un alterco prima delle premiazioni

Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

Il rapper Killer Mike è stato arrestato subito dopo aver vinto tre Grammy 2024. L’artista, che si è aggiudicato i premi per miglior performance rap, canzone rap e album rap, è stato visto uscire con le manette ai polsi, ma il motivo dell’arresto non è chiaro. Killer Mike è noto anche come attivista politico e sostenitore di Joe Biden. L’arresto del rapper è indubbiamente la “notizia” che ruba la scena a chi ha trionfato in questa edizione: su tutti la pop star Billie Eilish, che ha vinto il premio per la miglior canzone e Taylor Swift con il suo quarto Grammy come Album dell’anno.

Arrestato il rapper Killer Mike ai Grammy 2024

Un video, pubblicato sul sito di The Hollywood Reporter, ha ritratto il rapper Killer Mike mentre veniva scortato in manette dalla polizia di Los Angeles, subito dopo aver assaporato la gioia per i tre Grammy ricevuti durante l’edizione 2024 alla Crypto.com.

A chiarire i possibili motivi dell’arresto il portavoce della polizia Mike Lopez, secondo il quale il rapper sarebbe stato arrestato in seguito a una lite avvenuta nel pomeriggio di domenica 4 febbraio, intorno alle 16, all’interno dell’arena, come evidenziato da diversi media, tra cui Associated Press.

Nessun commento ufficiale è stato rilasciato dal rapper in merito all’arresto, né dal suo entourage. Killer Mike, secondo quanto riferito, dovrebbe comparire in tribunale a Los Angeles il prossimo 29 febbraio.

Chi è Killer Mike

Il rapper, il cui vero nome è Michael Render, ha rubato la scena durante l’edizione 2024 dei Grammy, e non solo per la vicenda extra musicale che lo ha colpito. Killer Mike ha scritto il suo nome a caratteri cubitali sulla categoria rap, con ben 3 Grammys dopo che aveva vinto l’ultimo premio più di 20 anni fa.

Era il lontano 2003, infatti, quando con “The Whole World” Killer Mike si assicurò il riconoscimento per la migliore performance rap di un duo o un gruppo. Nel 2024 si è aggiudicato invece i premi per la miglior canzone e performance rap con  “Scientists & Engineers”, insieme al miglior album per “Michael”.

I vincitori dei Grammy 2024

Billie Eilish ha vinto il Grammy per la miglior canzone con “What Was I Made For?”, una ballata per pianoforte scritta per la colonna sonora di “Barbie”, miglior blockbuster agli ultimi Golden Globes. Sul palco con il fratello Finneas, la cantante di 22 anni ha ringraziato la Recording Academy e dedicato il premio alla squadra del film. Miley Cyrus ha ottenuto invece il Grammy per la miglior registrazione dell’anno con “Flowers“.

Taylor Swift ha ottenuto il suo quarto Grammy come Album dell’anno con “Midnights”, un risultato straordinario mai raggiunto in 66 anni di storia della manifestazione. Swift ha anche sorpreso i fan annunciando il suo nuovo album di inediti, “The Tortured Poets Departement”, in uscita il 19 aprile, rivelando di aver mantenuto il segreto per due anni.

killer mike rapper arrestato grammy 2024 Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,