,,

Raid aereo sul centro migranti in Libia: 40 morti e 80 feriti

L'ordine di bombardare il centro sarebbe partito dal generale Khalifa Haftar. Si tratta dell'ennesimo atto della guerra in corso in Libia

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Almeno 40 morti e 80 feriti. Sarebbe questo il bilancio del raid aereo he ha colpito un centro di detenzione per migranti illegali a Tagiura, vicino Tripoli.

Il governo della Libia, appoggiato da ONU e Stati Uniti, avrebbe accusato del bombardamento l’Esercito Nazionale della Libia, guidato dal generale Khalifa Haftar. L’uomo, riporta ANSA, aveva preannunciato nei giorni scorsi «decisivi raid aerei su postazioni selezionate» appartenenti all’esercito del presidente Fayez al-Serraj.

Due giorni fa Fayez al-Serraj era volato in Italia per vedere Matteo Salvini a Milano, in un incontro riservato per fare pressioni all’esecutivo per perorare la causa del Governo di Accordo Nazionale che guida dal 2016 e che da due mesi è minacciato dalla milizia del generale Khalifa Haftar. Si tratta dell’ennesimo atto della guerra in corso in Libia.

libia-bombardato-centro-migranti Fonte foto: ANSA
,,,,,,,