,,

Mangia per anni solo patatine e prosciutto: diventa cieco e sordo

Un ragazzino inglese per anni ha mangiato soltanto patatine, pane bianco, prosciutto e salsiccia, fino a perdere udito e vista

Fa scalpore il caso del ragazzino inglese che per anni ha mangiato soltanto patatine, pane bianco, prosciutto e salsiccia: una dieta che ha comportato il progressivo deterioramento di vista e udito. Secondo quanto riporta Tgcom24, rilanciando il Bristol Eye Hospital, il giovane è diventato cieco e sordo all’età di 17 anni per una carenza di vitamine e minerali.

Il ragazzino era andato dal medico a 14 anni, dicendo di sentirsi sempre stanco. Una serie di esami ha quindi fatto emergere una mancanza di vitamina B12 e un’anemia macrocitica. Così il medico ha prescritto delle iniezioni di B12 e ha fornito al giovane dei consigli per una dieta sana ed equilibrata. Consigli che il giovane non ha seguito.

La situazione è peggiorata ulteriormente quando a 17 anni “la vista del paziente era progressivamente peggiorata fino alla cecità”, come si legge nel rapporto del Bristol Eye Hospital. Una condizione a cui il giovane è giunto evitando sistematicamente frutta e verdura, nutrendosi solo di cibi poco sani come patatine fritte e snack.

Nel rapporto del Bristol Eye Hospital si legge che “i rischi di cattiva salute cardiovascolare, obesità e cancro associati al consumo di cibo spazzatura sono ben noti, ma una cattiva alimentazione può anche danneggiare permanentemente il sistema nervoso, in particolare la vista”.

VIRGILIO NOTIZIE | 03-09-2019 22:18

patatine Fonte foto: ANSA
,,,,,,,