,,

Quattro lauree in quattro mesi: cosa farà lo studente dei record

Media del 30 in tutti i percorsi di studio e quattro lauree conseguite in soli quattro mesi: chi è lo studente dei record

È un dottore da record, Giulio Deangeli: studente dell’Università di Pisa e della Scuola Superiore Sant’Anna, ha conseguito quattro lauree in quattro mesi. Il suo obiettivo, ha dichiarato, è quello di sconfiggere un giorno le malattie neurodegenerative. L’ultima laurea l’ha conseguita ieri: una magistrale in Biotecnologie molecolari, la quarta dal settembre scorso, dopo quelle in medicina, ingegneria, e biotecnologie. Anche questa con il massimo dei voti. La sua carriera universitaria, del resto, è stata impeccabile: può vantare una media del 30 in tutti i percorsi di studio.

“Dedico questo risultato – ha commentato lo studente al termine della discussione di laurea – a chi è stato al mio fianco in questo viaggio: la mia famiglia, il mio migliore amico Samuele Cannas e tutti gli amici e gli oltre 400 docenti che mi hanno aperto le porte della conoscenza. Ringrazio soprattutto i rettori dell’università di Pisa e della Scuola Sant’Anna, Paolo Mancarella e Sabina Nuti, che guidano con straordinaria competenza e amore il migliore di tutti i luoghi dove avrei potuto studiare: il sistema universitario pisano”.

Erano presenti, alla discussione, alcuni fra i massimi neuroscienziati italiani: Maria Grazia Spillantini, Giancarlo Logroscino, Fabio Benfenati, Marina Pizzi, Tommaso Pizzorusso, Alessandra Valerio, oltre a Carlo Maria Rosati, chirurgo di fama internazionale e amico di Deangeli, che dieci anni fa a Pisa fu il primo studente in Italia a prendere due lauree in tre mesi (Medicina e Ingegneria Biomedica).

Inoltre, tra il pubblico, c’erano anche Antonella La Notte e Antonio Squeo, rispettivamente Ceo e Cio di Hevolus Innovation, il partner di Microsoft che ha conferito a Deangeli la borsa di studio “Hevolus Innovation Scholarship”.

Il prossimo passo per Deangeli è l’Università di Cambridge, dove andrà per il dottorato in Clinical Neurosciences per il quale si è guadagnato ben cinque borse di studio.

VirgilioNotizie | 10-12-2020 17:16

Maya non si ferma: la tenace protesta e l'appello per la scuola Fonte foto: Ansa
Maya non si ferma: la tenace protesta e l'appello per la scuola
,,,,,,,