,,

Quarta dose, parla Magrini (Aifa): quando dovremo farla. Quando sarà disponibile Novavax, il vaccino proteico

Quando arriva "Valneva" perché l'effetto dei vaccini, che per il numero uno dell'agenzia sono da considerarsi affidabili, è stato soddisfacente

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

La quarta dose? Per Nicola Magrini, direttore generale dell’Agenzia Italiana del Farmaco, si tratterebbe di una definizione imprecisa. A Rai 3, nel corso della trasmissione Elisir, ha infatti preferito parlare di richiamo. Di un richiamo su base annuale.

Ecco cosa ha detto il numero uno dell’Aifa sulla quarta dose ma anche sui vaccini Novavax e Valneva.

Quarta dose, per l’Aifa sarà un richiamo annuale

L’inoculazione di preparato dopo la terza dose “non sarà una quarta dose ma un richiamo – ha detto il direttore dell’agenzia che si occupa della regolamentazione dei farmaci in Italia, “speriamo annuale”.

“L’efficacia di questi vaccini – ha detto – è andata anche meglio del previsto, rispetto al fatto che si siano scoperti così in fretta, che il dato degli studi sia stato del 95% di efficacia e che sia stato confermato nel primo trimestre di utilizzo reale”, ha quindi continuato.

Nonostante poi l’arrivo della variante Omicron, che ha ridotto l’efficacia del vaccino così come sperimentata sul precedente ceppo Delta, la comunità scientifica, per Magrini, è “concorde”, nel riconoscere lo straordinario beneficio dei preparati, che hanno dunque rappresentato il principale mezzo a nostra disposizione per limitare gli effetti della pandemia.

Quando arriva Novavax, il direttore dell’Agenzia del Farmaco sul vaccino proteico

Il direttore ha poi parlato del nuovo vaccino Novavax, che naturalmente è compito dell’ente di diritto pubblico approvare per l’utilizzo sul suolo nazionale. Magrini ha anche una data, che è dietro l’angolo: il 24 di febbraio. Dal prossimo mese, quindi, Novavax sarà disponibile in Italia.

Una scorta di vaccini PfizerFonte foto: ANSA
Una scorta di vaccini Pfizer.

“È un vaccino proteico – ha spiegato l’esperto, che lo ha paragonato ai vaccini antinfluenzali. “Sarà una piccola integrazione rispetto agli altri vaccini a mRna. Alcuni sembrano preferirlo – ha poi continuato – quindi Novavax sarà presto un’opzione per un milione o due di persone che vogliono comunque vaccinarsi”.

Quando arriva Valneva, il vaccino “classico”: cosa ha detto Magrini

In arrivo anche Valneva, “più classico”, così lo descrive l’ospite di Rai 3. “Si tratta di un vaccino inattivato che arriverà ancora più avanti“. Non esiste quindi una data, per il momento.

Sui vaccini a mRna Magrini ha poi sgombrato il campo da dubbi e insinuazioni: “Si sono rivelati i vaccini più efficaci e su cui non c’è da avere nessun dubbio rispetto a interferenze geniche e genetiche”.

Ieri l’Aifa ha presentato un rapporto sui vaccini (ecco cosa conteneva).

TAG:

Quanto dura la quarantena Covid per i positivi e i contatti stretti: la guida Fonte foto: ANSA
Quanto dura la quarantena Covid per i positivi e i contatti stretti: la guida

Energia: aiuti di Stato per le aziende

,,,,,,,,