,,

Quadro realizzato e firmato dai Beatles venduto all'asta per 1,7 milioni di dollari: è un dipinto del 1966

L'unico quadro mai dipinto dai Beatles è stato venduto all'asta: era stato dipinto a Tokyo nel 1966

Pubblicato il:

L’unico quadro dipinto dai Beatles è stato venduto. Se lo è aggiudicato all’asta per 1,744 milioni di dolalri un collezionista anonimo. L’opera era stata realizzata dai quattro membri della band nel 1966 a Tokyo, durante il loro tour giapponese.

Venduto l’unico quadro dei Beatles

Il dipinto noto come Images of a Woman, realizzato e firmato da John Lennon, Paul McCartney, George Harrison e Ringo Starr, membri dei Beatles, nel 1966, è stato venduto all’asta da Christie’s per 1.744.000 milioni di dollari, circa 1,6 milioni di euro, a un acquirente anonimo.

La tela è composta da quattro diverse immagini per lo più astratte, dipinte nei quattro angoli del quadro, e da un cerchio bianco al centro privo di colore, nel quale sono racchiuse le firme dei quattro autori, ognuno dei quali ha realizzato una parte dell’opera.

Beatles quadro asta dipintoFonte foto: ANSA
La statua dei Beatles a Liverpool

Il valore stimato da Christie’s era tra i 300 mila e i 600 mila dollari. L’asta ha quindi ottenuto un successo inaspettato, superando di molte volte il prezzo pronosticato dalla casa d’aste.

La storia del dipinto

Nel 1966 i Beatles erano nel mezzo del loro tour mondiale e dovevano esibirsi per tre date a Tokyo, in Giappone. Ai tempi il Paese era ancora molto tradizionalista e una parte dell’opinione pubblica conservatrice era fermamente contraria alla presenza della band nella capitale.

Gli organizzatori, per problemi di sicurezza, obbligarono la band a rimanere chiusa all’interno dell’hotel Hilton di Tokyo, per tutta la durata del suo soggiorno in Giappone, salvo che per esibirsi ai concerti.

Durante una di queste giornate il manager dei Beatles fornì ai membri della band una tela e dei colori, mise una lampada a base circolare al centro e i musicisti, tutti appassionati di pittura, cominciarono a dipingere per far passare la giornata in hotel.

Tutti i proprietari del quadro dei Beatles

Il quadro realizzato da questa collaborazione, Images of a Woman, fu poi donato a Tetsusaburo Shimoyama, capo del fan club dei Beatles a Tokyo. Quando l’uomo morì nel 1989 la moglie mise il dipinto all’asta. Se lo aggiudicò per 280 mila dollari Takao Nishino, proprietario di un negozio di dischi.

Dopo anni nel salotto di casa dell’uomo, lo stesso Nishino decise di vendere il quadro sia per mancanza di spazio, dato che nel frattempo era diventato un collezionista d’arte, sia perché l’umidità lo stava rovinando.

Nel 2012 il quadro lasciò per la prima volta il Giappone e fu acquistato, durante un’asta tenuta dalla casa Philip Weiss, dalla città di New York per 155 mila dollari. È rimasto di proprietà delle istituzioni newyorkesi fino a giovedì, quando è passato nuovamente di mano al termine dell’asta di Christie’s.

images Fonte foto: Christie's
,,,,,,,,