,,

Proposta di matrimonio alla Camera: tutto già deciso? La replica

Il deputato leghista Flavio Di Muro ha fatto chiarezza sul suo discusso gesto alla Camera dei Deputati

Flavio Di Muro, il deputato della Lega che nei giorni scorsi, in occasione dell’esame del disegno di legge sulla ricostruzione delle zone terremotate alla Camera dei Deputati, ha fatto una proposta di matrimonio alla sua fidanzata, ha deciso di replicare al ‘Corriere della Sera’, secondo cui in realtà la proposta sarebbe arrivata quando i due avevano già seguito il corso prematrimoniale, prenotato la chiesa e il ristorante per il ricevimento.

Queste le sue parole a ‘Huffington Post’: “La mia è una proposta vera e sincera. Elisa non se lo aspettava”.

Poi, ha spiegato: “Non avendo tempo e stando insieme da sei anni, come qualsiasi coppia matura, sono mesi se non anni che parliamo di matrimonio, ovviamente ci siamo iniziati a muovere per tempo. Ci sono cose che abbiamo pianificato, ma non le ho mai chiesto ufficialmente di sposarmi e io sono un tradizionalista, finché non mi dicono ‘sì’ non intendo considerarmi in procinto di sposarmi”.

Di Muro ha aggiunto: “Avevamo pensato un po’ di date, ma non le ho mai chiesto di sposarla e non le ho mai dato l’anello, infatti le sta largo ed è andata in gioielleria a stringerlo”.

Il deputato ha poi spiegato che non si tratta di una strategia comunicativa studiata con il partito: “Non è una questione della Lega, non c’è una strategia comunicativa. Fa parte delle mie libertà parlamentari. È stata una mia scelta e non me ne pento“.

VIRGILIO NOTIZIE | 04-12-2019 10:24

Proposta di matrimonio alla Camera: tutto già deciso? La replica Fonte foto: Ansa
,,,,,,,