,,

Professoressa ha un figlio da studente: condannata col marito

Sei anni e sei mesi, accusata di atti sessuali su minore e violenza sessuale per induzione su minore

Il tribunale di Prato ha condannato a 6 anni e 6 mesi, per violenza sessuale su minore, la donna che nell’estate 2018 aveva avuto un figlio con un ragazzo di 15 anni, suo studente in ripetizioni private di inglese, nell’ambito di una relazione durata diverso tempo. Lo rende noto l’Ansa.

Condannato anche il marito a 1 anno e 8 mesi per alterazione di stato civile: si era attribuito la paternità del neonato.

La sentenza è stata pronunciata dal giudice Daniela Migliorati ed è arrivata al termine del processo che vedeva imputata la donna, pratese, 33 anni, accusata di atti sessuali su minore e violenza sessuale per induzione su minore.

I pm Lorenzo Gestri e Lorenzo Boscagli avevano chiesto per lei 7 anni di reclusione e due anni per il marito.

I difensori, avvocati Mattia Alfano e Massimo Nistri, avevano chiesto l’assoluzione per entrambi.

La tesi dell’accusa – che sembrerebbe esser stata in gran parte accolta dal tribunale – era che la relazione sessuale tra i due andasse avanti sin da quando il ragazzo avesse ancora 14 anni, circostanza sempre negata dalla donna.

“La verità è un’altra”: le parole della prof

“La verità è un’altra, speriamo nel processo di appello”. Lo ha detto, uscendo dal tribunale di Prato, la professoressa di 33 anni.

La donna ha assistito alla lettura insieme al marito, come accaduto in tutte le udienze del processo, che si sono tenute tutte a porte chiuse.

VIRGILIO NOTIZIE | 01-06-2020 16:00

Professoressa ha un figlio da studente condannata col marito Fonte foto: Ansa
,,,,,,,