,,

Problemi per gli utenti X, l'ex Twitter down il 21 dicembre: ironia social su Salvini dopo l'incontro con Musk

Problemi di connessione a livello globale per X, già Twitter. E in Italia scatta l'ironia su Salvini, che avrebbe portato sfortuna ad Elon Musk

Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

Il social media è andato in down giovedì 21 dicembre: la piattaforma precedentemente nota come Twitter e appartenente a Elon Musk, ha recentemente sperimentato problemi di connessione a livello globale. Secondo quanto riportato dalla piattaforma di monitoraggio dei blackout Downdetector.com citato anche dalla BBC, oltre 47.000 utenti solo negli Stati Uniti hanno segnalato difficoltà di accesso a X e X Pro, con la comparsa del messaggio “Welcome to X” e l’impossibilità di visualizzare i post. Anche in Italia in molti hanno sperimentato problemi con la piattaforma, mentre alcuni utenti hanno iniziato a fare ironia in merito al recente incontro fra Matteo Salvini ed Elon Musk, in base alla teoria secondo la quale il Ministro delle Infrastrutture “porti sfortuna”.

X down, cosa è successo

Dopo i problemi ai link esterni della scorsa settimana, il social network di Elon Musk ha mostrato, poco prima delle 7 del mattino, la scritta “Ti diamo il benvenuto su X” all’entrata della home, rendendo impossibile la lettura degli aggiornamenti delle persone seguite e l’invio di tweet.

Il sistema registrava i tweet, ma diventava impossibile accedervi successivamente. Downdetector ha rilevato che le segnalazioni di problemi sono iniziate poco prima delle 7 del mattino.

Le difficoltà sulla piattaforma X sono durate circa mezz’ora, con la piattaforma andata offline ma in grado di mostrare i suggerimenti di persone da seguire e a richiedere la conferma dell’email ad alcuni utenti.

X Twitter down, l’ironia su Salvini e Musk

I problemi sono stati risolti intorno alle 7,45. Ad ogni modo durante il periodo critico le tendenze, con #twitterdown al primo posto, continuavano a funzionare.

Fra queste, in Italia si è diffusa in modo particolare una marcata ironia rivolta verso Matteo Salvini, che ha recentemente incontrato il proprietario di X, Elon Musk.

I post sarcastici sono stati incentrati proprio su questo incontro, che in ottemperanza a una vecchia “diceria” sul conto del Ministro delle Infrastrutture, avrebbe portato sfortuna al miliardario. E così, un vecchio hashtag molto popolare, #salviniportasfiga, è improvvisamente tornato in auge.

Come nasce l’hashtag #salviniportasfiga

La fantasia degli utenti social, in questi casi, come è risaputo è molto vasta. Un utente si è chiesto se Elon Musk fosse stato avvisato in merito a cosa sarebbe accaduto una volta incontrato Matteo Salvini. “Se Twitter down avesse un volto” ha invece postato un altro utente, accompagnando la frase con una foto di Musk e il Ministro. “Non sbaglia un colpo”, si legge poi da un altro account, in riferimento sempre a Salvini.

L’etichetta di “iettatore” affibbiata dal mondo social a Matteo Salvini risale ad alcuni anni fa, quando degli utenti attribuirono alla sua presenza sugli spalti dello Stadio Meazza di Milano una sconfitta del Milan nel “derby” contro l’Inter.

L’elenco delle coincidenze, in realtà, sarebbe molto vasto, per chi crede a queste cose: tutti elementi che deporrebbero a favore della teoria di un Salvini che porti sfortuna. Un potere che adesso, per qualcuno, sembra aver travalicato il mondo dello sport.

x down twitter salving musk Fonte foto: Instagram
,,,,,,,,