,,

Problemi di salute per Giorgia Meloni vittima dell'influenza dopo Atreju: la premier annulla tutti gli impegni

Giorgia Meloni colpita dall'influenza, la premier annulla tutti gli impegni in agenda dopo il suo intervento ad Atreju

Pubblicato il:

L’influenza colpisce anche Giorgia Meloni. Dopo Atreju, la premier, per problemi di salute, è stata costretta ad annullare tutti gli impegni di martedì 19 dicembre, come confermato da una nota diffusa da Palazzo Chigi.

L’influenza colpisce Giorgia Meloni

Giorgia Meloni ha deciso di annullare gli impegni previsti in agenda: prima la cabina di regia per la quinta rata del Pnrr, alle 10:30, poi il Consiglio dei ministri, alle 11.  Subito dopo questi due incontri, comunque, la premier ha rilasciato una dichiarazione

Infine, l’intervento alla XVI conferenza delle ambasciatrici e degli ambasciatori d’Italia nel mondo, annullato proprio per via dello stato influnzale della presidente del Consiglio.

giorgia meloni atrejuFonte foto: ANSA
Giorgia Meloni insieme a Matteo Salvini e Antonio Tajani ad Atreju 2023

Cabina di regia sulla rata del Pnrr, assente la premier

La riunione è stata presieduta dal ministro per gli Affari Europei, il Sud, le politiche di coesione e il Pnrr, ossia Raffaele Fitto.

Presenti i ministri:

  • Paolo Zangrillo (Pubblica Amministrazione);
  • Maria Elisabetta Casellati (Riforme istituzionali);
  • Roberto Calderoli (Affari regionali e le autonomie);
  • Matteo Salvini (Trasporti);
  • Matteo Piantedosi (Interno);
  • Adolfo Urso (Imprese e made in Italy);
  • Gilberto Pichetto Fratin (Ambiente e sicurezza energetica);
  • Giuseppe Valditara (Istruzione e merito);
  • Anna Maria Bernini (Università e ricerca);
  • Orazio Schillaci (Salute);
  • Andrea Abodi (Sport e giovani).

Al termine della riunoone,  Giorgia Meloni – assente fisicamente – ha dichiarato che “oggi il Governo ha centrato un altro obiettivo estremamente importante” con il raggiungimento dei “52 obiettivi” per presentare entro il 31 dicembre alla Commissione Ue “la richiesta per la quinta rata” del Pnrr.

“Traguardo che si somma al primato già raggiunto dall’Italia”, definita “la prima nazione in Europa ad aver presentato la quarta richiesta di pagamento del Pnrr”.

La premier, poi, ha sottolineato che si arriverà all’incasso di circa 102 miliardi di euro, “più della metà dell’intero” Piano, descrivendolo come un “grande risultato, che testimonia ancora una volta lo straordinario lavoro portato avanti in questi mesi”.

Quanti casi di influenza

Giorgia Meloni è una degli italiani colpiti dall’influenza, anche se secondo gli esperti l’aumento di casi (compresi quelli Covid) è previsto nei giorni di Natale.

Roberto Nasorri, segretario provinciale dei medici di medicina generale ad Arezzo, ha spiegato a La Nazione che “è durante il periodo delle festività che è previsto il picco. Stanno girando anche un sacco di altri virus simil influenzali con raffreddori e otiti”.

Per questo è consigliata la vaccinazione contro l’influenza, “va fata prima del picco dell’infezione virale, quindi prima di fine dicembre“.

giorgia-meloni-influenza Fonte foto: ANSA

Il benessere della tua mente è importante

,,,,,,,,